Come capire se un malware impedisce il corretto funzionamento di Firefox

Malware è l'abbreviazione di "Malicious Software" (programma malevolo). Questo termine generalmente indica un programma creato per infiltrarsi nel sistema operativo di un computer con lo scopo di danneggiarlo o carpire informazioni all'insaputa del suo utilizzatore. Talvolta un non corretto funzionamento di Firefox può essere causato dalla presenza di programmi malevoli installati nel computer senza che l'utilizzatore ne sia a conoscenza. In questo articolo vengono descritti quelli che sono i sintomi più comuni, come prevenire l'installazione di programmi malevoli e come eliminarli.

Come capire se i problemi riscontrati con Firefox sono causati da un programma malevolo

I sintomi possono essere di varia natura e dipendono dal tipo di programma malevolo ma se si riscontra uno o più comportamenti tra quelli descritti successivamente, è possibile che un programma malevolo sia presente nel computer utilizzato.

Come prevenire l'installazione di programmi malevoli

Esistono alcune semplici regole da seguire per prevenire l'installazione di programmi malevoli nel computer utilizzato:

  • Tenere costantemente aggiornati il proprio sistema operativo e gli altri programmi: l'installazione di programmi malevoli spesso è possibile sfruttando vulnerabilità note di altri programmi corrette nelle versioni più recenti. Assicurarsi di stare utilizzando le versioni più recenti di tutti i programmi installati, inclusi i plugin utilizzando la pagina di Mozilla per il controllo dei plugin e Windows utilizzando la funzione di aggiornamento di Windows.
  • Evitare di installare programmi non attendibili: alcuni siti web offrono programmi per l'accelerazione del browser, per agevolare la ricerca nel Web, per aggiungere barre degli strumenti che offrono funzioni che sono già disponibili nativamente in Firefox. Alcuni programmi indesiderati vengono anche raggruppati e distribuiti all'interno di altri programmi. Di solito questi programmi raccolgono informazioni sul comportamento dell'utente durante la navigazione, sono utili solo a chi li ha progettati e interferiscono con Firefox. Assicurarsi di installare i componenti aggiuntivi dal sito web dei componenti aggiuntivi di Mozilla e di deselezionare i programmi indesiderati nelle procedure guidate per l'installazione dei programmi.
  • Non fare clic all'interno di finestre pop-up ingannevoli: molti siti web malevoli cercano di installare malware nel sistema operativo in uso servendosi di immagini simili alle finestre pop-up o mostrando un'animazione del sito web mentre sta sottoponendo a scansione il computer utilizzato. Per maggiori informazioni sul rilevamento dei pop-up ingannevoli, leggere l'articolo Controllare le finestre pop-up.
  • Scaricare Firefox solo dai siti ufficiali: scaricare Firefox da mozilla.org/firefox.
    Nota: gli utenti sono pregati di segnalare eventuali utilizzi non autorizzati del marchio Firefox servendosi di questo sito web o dell'indirizzo e-mail abuse@mozilla.org.
  • Eseguire la protezione in tempo reale di antivirus e antispyware e la scansione periodica del sistema in uso. Assicurarsi che la protezione in tempo reale dell'antivirus e dell'antispyware installati sia attiva. Effettuare una scansione del computer utilizzato almeno una volta al mese.

Sicurezza e protezione dai malware per Mac

I sistemi Mac sono considerati più sicuri e per impostazione predefinita consentono un maggiore controllo dei programmi installabili (in confronto ai PC con Windows). Le seguenti risorse potranno essere di aiuto:

Come eliminare i programmi malevoli

La pagina Linux malware su Wikipedia (in inglese) contiene importanti informazioni e consigli per gli utenti Linux.

Come eliminare i programmi malevoli

Le versioni più recenti e supportate di Microsoft Windows sono solitamente già corredate di un programma antivirus con funzioni base o tale programma può essere scaricato gratuitamente dal sito Microsoft. Se il programma antivirus o antispyware non è in grado di rilevare il sospetto malware, è possibile servirsi degli strumenti elencati di seguito: provare tutti i programmi in elenco in quanto ciascuno di essi è specifico per un tipo di malware. Assicurarsi inoltre che tutti i programmi siano aggiornati e quindi in grado di riconoscere le minacce più recenti prima di avviare la scansione.

Attenzione: i programmi antivirus e antispyware possono talvolta riportare risultati erronei (falsi positivi). Considerare la possibilità di mettere i file in quarantena invece di cancellarli immediatamente.
Nota: alcuni componenti dei malware possono essere eliminati solamente avviando Windows in Modalità provvisoriaModalità provvisoriaModalità provvisoriaModalità provvisoria.

Ottenere ulteriore aiuto

Esistono inoltre dei forum (in lingua inglese) a cui è possibile rivolgersi per ottenere ulteriore aiuto:

È stato utile questo articolo? Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass, michro. Tutti possono contribuire.