La versione beta di Thunderbird

Questo articolo potrebbe non essere aggiornato.

È stata effettuata una modifica importante alla pagina originale in inglese su cui questo articolo è basato. Finché non viene aggiornato, potrebbe essere più conveniente leggere Thunderbird Beta (in inglese).

Grazie per l'interesse nell'utilizzo della versione beta. Se si è soltanto curiosi o si sta già utilizzando la beta, il contenuto di questo articolo potrà essere d'aiuto per avere la migliore esperienza possibile. La versione beta è un ambiente instabile, quindi, prima di scaricarla e utilizzarla, si consiglia di salvare questo articolo (e di salvarlo nei segnalibri) per poterlo consultare in caso di bisogno.

TB102-download-beta

Perché si dovrebbe utilizzare la versione beta?

Se si è interessati ad aiutare a migliorare Thunderbird sperimentando e trovando bug, la versione beta è un valido ambiente per farlo, perché la beta ottiene correzioni e nuove funzionalità molto prima che vengano rilasciate nelle nuove versioni ufficiali. Inoltre, ci si potrà unire a migliaia di utenti che utilizzano la beta ogni giorno!

Ci sono anche alcune considerazioni da fare prima di passare a una versione beta, ma se si decide di fare il grande passo, sono disponibili molte risorse, articoli di supporto e persone da cui è possibile ottenere aiuto.

Considerazioni

Nota: questo è un buon momento per utilizzare la beta, perché fino al 2022 la beta è più stabile del solito, mentre lo sviluppo è congelato e gli sviluppatori stanno ritoccando le nuove funzionalità della versione 102.

Il primo consiglio è quello di eseguire dei backup regolari per proteggere i propri dati dei profili di Thunderbird (i profili vengono descritti nel paragrafo Come installare ed eseguire la versione beta) e successivamente di considerare quanto segue:

  • Le nuove funzionalità potrebbero essere in corso di realizzazione e incomplete, poiché alcune vengono ripetutamente migliorate nell'arco di settimane. Il forum dedicato alla versione beta (in inglese) potrebbe riportare i progressi delle nuove funzionalità.
  • Ci si deve aspettare la presenza di funzionamenti difettosi. I difetti di impatto potenzialmente elevato, inclusa la perdita di dati, sono molto rari, ma possono verificarsi a causa delle frequenti modifiche al codice. Occorre quindi proteggersi con backup regolari. I difetti a basso impatto potrebbero non essere risolti rapidamente, poiché i difetti ad alto impatto hanno una priorità più elevata.
  • Tenere presente che il ciclo di frequenza degli aggiornamenti prevede sette aggiornamenti al mese, un aggiornamento principale al mese più diversi aggiornamenti minori. Questa frequenza di aggiornamenti consente agli sviluppatori di inviare agli utenti beta le correzioni in tempi rapidi.
  • Si stanno utilizzando account POP? A differenza degli account IMAP, l'unica copia della propria posta con il protocollo POP3 viene salvata nel proprio profilo di Thunderbird locale. Quindi le proprie opzioni quando si utilizzano account POP sono: a) non aggiungere i propri account POP nella versione beta, oppure b) aggiungere i propri account POP alla versione beta, quindi o lasciarli lì permanentemente oppure imparare come spostare i propri dati POP nel profilo della versione stabile dopo aver finito con l'utilizzo della beta.
  • Se sono stati configurati dei filtri per la posta che, ad esempio, spostano la posta nelle cartelle locali, è necessario decidere dove eseguire i filtri: nel proprio profilo beta o nell'altro profilo.

Componenti aggiuntivi

I creatori dei componenti aggiuntivi non sono obbligati a far funzionare i loro componenti aggiuntivi nella versione beta. Quindi bisogna aspettarsi che alcuni o tutti i propri componenti aggiuntivi non funzionino, o se funzionano oggi, potrebbero non funzionare domani. In caso di difficoltà, consultare le domande frequenti sui componenti aggiuntivi.

Come installare ed eseguire la versione beta

La versione beta scaricata dal sito di download ufficiale, a) installerà nella sua directory il programma Thunderbird e b) creerà un profilo dati Thunderbird dedicato denominato default-beta. L'utilizzo di profili dedicati per l'installazione di Thunderbird è un metodo che consente di far funzionare in modo indipendente sia la versione stabile di Thunderbird sia la versione beta.

  • Avviando la versione stabile di Thunderbird (con la beta non in esecuzione), verrà utilizzato il profilo "predefinito" (o default-release).
  • Avviando la versione beta di Thunderbird (con la versione stabile non in esecuzione), verrà utilizzato il profilo default-beta.

Se si desidera una maggiore completezza, tipo l'esecuzione contemporanea della versione beta e della stabile, fare riferimento agli articoli Utilizzare più profili e Utilizzare profili dedicati per l'installazione di Thunderbird e chiedere aiuto sul sito di supporto di Thunderbird.

Risorse e assistenza

Aprire il menu di aiuto di Thunderbird per controllare gli strumenti e i riferimenti utili. Elementi importanti da notare:

  • Ad ogni aggiornamento vengono fornite le note di versione per informare l'utente sulle novità e sulle modifiche: fare clic sul pulsante dei menu > Aiuto > Privacy & About > Note di versione.
  • Come si fa normalmente, per ottenere aiuto, compilare e inviare le proprie domande relative all'utilizzo di Thunderbird nel sito di supporto di Thunderbird.
  • Porre domande di assistenza e commenti specifici per la beta nel forum della versione beta, o semplicemente visitarlo per vedere che cosa dicono gli altri utenti. Il forum è in inglese. Quindi, se si ha bisogno di assistenza in un'altra lingua, chiedere aiuto nel sito di supporto di Thunderbird.
  • Se si riscontra un problema, provare a riprodurlo in Modalità risoluzione problemi, quindi compilare e inviare una segnalazione di bug per Thunderbird o per Calendar.
  • Per eseguire il backup del profilo o accedere rapidamente alla directory del profilo, è possibile fare clic sul pulsante dei menu > Strumenti > Esporta.
  • Per visualizzare la pagina di benvenuto della versione beta, un comodo riferimento che documenta molti degli elementi precedenti e molto altro, fare clic sul pulsante dei menu > Vai > Pagina di benvenuto.

Che cosa fare per tornare indietro da una versione beta a una versione stabile?

  • Se si soddisfano i criteri riportati qui di seguito, non è necessario fare nulla di speciale. È sufficiente avviare il programma Thunderbird "versione normale" che è ancora installato nel proprio computer e il programma utilizzerà il profilo "predefinito" (o default-release) di Thunderbird che non era stato eliminato.
    • Utilizzare più profili dedicati (uno per beta e uno per la versione stabile come consigliato).
    • Avere solo account IMAP.
    • Non avere la rubrica e altre informazioni da trasferire dalla beta alla versione stabile.
  • Per altri scenari e opzioni ci sarà un futuro articolo di supporto. Per ora, si prega di chiedere assistenza nel supporto.

La versione beta non è adatta alle proprie capacità. Come si può aiutare?

La pagina Collabora con noi (in inglese) elenca molti dei modi in cui gli utenti possono aiutare la comunità e contiene molti link di siti e canali di comunicazione e supporto per saperne di più su Thunderbird.

È stato utile questo articolo?

Attendere…

Questi bravi collaboratori hanno contribuito alla scrittura di questo articolo:

Illustration of hands

Collabora

Impara e condividi la tua esperienza con gli altri. Rispondi alle domande e migliora la nostra Knowledge Base.

Ulteriori informazioni