Utilizzo eccessivo della CPU

Talvolta Firefox può impiegare un consistente quantitativo di risorse per scaricare, elaborare e visualizzare i contenuti del web, causando dei picchi nell'utilizzo della CPU (central processing unit, unità centrale di elaborazione). In questo articolo sono contenuti alcuni suggerimenti da seguire per risolvere questo problema.

  • La CPU è il cervello del computer. Se la CPU viene utilizzata in maniera intensiva, le prestazioni generali del computer possono risentirne.
  • A seconda del sistema operativo utilizzato, è possibile monitorare l'utilizzo della CPU mediante appositi strumenti. Su Windows 7 ad esempio si potrà avviare il programma Gestione Attività per verificare il carico della CPU.
Nota: se si acconsente di inviare i dati relative alle prestazioni, gli sviluppatori di Mozilla potranno raccogliere alcuni dati tra cui l'utilizzo della CPU in modo da migliorare le prossime versioni del programma.

Aggiornare il programma all'ultima versione

L'ultima versione disponibile di Firefox normalmente apporta miglioramenti in termini di stabilità. È quindi sempre opportuno tenere aggiornato Firefox.

Componenti aggiuntivi

Disattivare estensioni e temi che abbiano impatto sulla CPU

Alcune estensioni e alcuni temi potrebbero essere causa di un utilizzo della CPU più alto del normale.

Per determinare se un'estensione o un tema è la causa del problema, occorre avviare Firefox in modalità provvisoria e osservare l'utilizzo della CPU. In modalità provvisoria vengono disattivate le estensioni e i temi cosicché se si riscontra un miglioramento sostanziale si può provare a disattivare o disinstallare selettivamente i componenti aggiuntivi.

Nascondere contenuti indesiderati

Molte pagine web presentano contenuti di cui si può fare a meno (come gli annunci pubblicitari) che possono causare un utilizzo anomalo della CPU. In Firefox è presente una funzione di blocco dei contenuti che può diminuire l'impatto sulla CPU impedendo il caricamento degli elementi traccianti di terze parti. Per ulteriori informazioni su questa funzione, leggere l'articolo Il Blocco contenuti.

Alcune estensioni consentono di bloccare i contenuti indesiderati, ad esempio:

  • Adblock Plus e uBlock Origin permettono di nascondere le informazioni pubblicitarie.
  • NoScript permette di scegliere se attivare o disattivare l'esecuzione di tutti gli script eseguiti dalle pagine visitate.

Controllare l'accelerazione hardware per i contenuti Flash

Se è stato installato il plugin Flash Player di Adobe, l'esecuzione dei contenuti video Flash a schermo intero può essere agevolata dall'accelerazione hardware in quanto in questo modo il carico della CPU viene alleggerito se sul computer è presente una scheda grafica con memoria dedicata.

  1. Aprire una pagina che presenti contenuti Flash.
  2. Fare clic col tasto destroTenere premuto il tasto Ctrl facendo clic sul video e fare clic su Impostazioni... dal menu contestuale. Verrà visualizzata la schermata delle impostazioni di Adobe Flash Player.
  3. Fare clic sull'icona in basso a sinistra della finestra per aprire il pannello Visualizzazione.
  4. Verificare che l'opzione Abilita accelerazione hardware sia contrassegnata.
  5. Fare clic su Chiudi per chiudere la finestra.

Controllare l'accelerazione hardware in Firefox

L'accelerazione hardware di Firefox alleggerisce il carico della CPU.

File content-prefs.sqlite danneggiato

In Firefox, i dati vengono memorizzati in vari file contenuti nella cartella del profilo. Il file utilizzato per il salvataggio delle singole impostazioni di un sito web potrebbe essere danneggiato. Se si elimina il file, le impostazioni del livello dello zoom verranno ripristinate ma ciò dovrebbe consentire di ridurre l'utilizzo della CPU.

  1. Fare clic sul pulsante dei menu Fx57menu e successivamente su Aiuto, quindi selezionare Risoluzione dei problemi.Dal menu Aiuto, selezionare Risoluzione dei problemi. Verrà aperta la pagina di Informazioni per la risoluzione dei problemi in una nuova scheda.

    • Nella sezione Informazioni di base, fare clic sul pulsante Apri cartellaMostra nel FinderApri percorso: verrà aperta una finestra che contiene la cartella del profilo.verrà aperta la cartella del profilo.
    Nota: nel caso in cui non sia possibile aprire o utilizzare Firefox, seguire le istruzioni contenute in Individuare il profilo senza avviare Firefox.
  2. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29 .

    Fare clic sul pulsante dei menu Fx57Menu e successivamente su Esci.Fare clic sul menu Firefox in cima allo schermo e successivamente su Esci da Firefox.

  3. Nella cartella del profilo, eliminare il file content-prefs.sqlite. Il file verrà ricreato automaticamente al successivo riavvio di Firefox.




Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Firefox CPU usage (mozillaZine KB)

// Hanno collaborato alla scrittura dell'articolo:Underpass, Michele Rodaro. Anche tu puoi collaborare: scopri come fare.

È stato utile questo articolo? Attendere...

Collabora al Supporto Mozilla