Utilizzo eccessivo della CPU

Talvolta Firefox può impiegare un consistente quantitativo di risorse per scaricare, elaborare e visualizzare i contenuti del web, causando dei picchi nell'utilizzo della CPU (central processing unit, unità centrale di elaborazione). In questo articolo sono contenuti alcuni suggerimenti da seguire per risolvere questo problema.

  • La CPU è il cervello del computer. Se la CPU viene utilizzata in maniera intensiva, le prestazioni generali del computer possono risentirne.
  • A seconda del sistema operativo utilizzato, è possibile monitorare l'utilizzo della CPU mediante appositi strumenti. Su Windows 7 ad esempio si potrà avviare il programma Gestione Attività per verificare il carico della CPU.
Nota: se si acconsente di inviare i dati relative alle prestazioni, gli sviluppatori di Mozilla potranno raccogliere alcuni dati tra cui l'utilizzo della CPU in modo da migliorare le prossime versioni del programma.

Aggiornare il programma all'ultima versione

L'ultima versione disponibile di Firefox normalmente apporta miglioramenti in termini di stabilità. È quindi sempre opportuno tenere aggiornato Firefox.

Estensioni e temi

Disattivare estensioni e temi che abbiano impatto sulla CPU

Alcune estensioni e alcuni temi potrebbero essere causa di un utilizzo della CPU più alto del normale.

Per determinare se un'estensione o un tema è la causa del problema, occorre avviare Firefox in modalità provvisoria e osservare l'utilizzo della CPU. In modalità provvisoria vengono disattivate le estensioni e i temi cosicché se si riscontra un miglioramento sostanziale si può provare a disattivare o disinstallare selettivamente i componenti aggiuntivi.

Nascondere contenuti indesiderati

Molte pagine web presentano contenuti di cui si può fare a meno (come gli annunci pubblicitari) che possono causare un utilizzo anomalo della CPU (vedere anche la sezione plugin più avanti). Alcune estensioni consentono di nascondere tali contenuti:

  • Adblock Plus permette di nascondere le informazioni pubblicitarie.
  • Flashblock permette di attivare o disattivare selettivamente i contenuti Flash.
  • NoScript permette di scegliere se attivare o disattivare l'esecuzione di tutti gli script eseguiti dalle pagine visitate.

Plugin

I plugin, in particolar modo quelli non aggiornati, possono avere un impatto altissimo sul consumo della CPU.

Aggiornare i plugin

Per sincerarsi di avere sempre le ultime versioni dei plugin, visitare la pagina di verifica plugin.

Disattivare i plugin problematici

È possibile verificare se uno dei plugin installati è causa di utilizzo eccessivo della CPU disattivando selettivamente alcuni dei plugin installati:

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e successivamente su Componenti aggiuntiviDalla barra dei menu fare clic sul menu Strumenti e successivamente su Componenti aggiuntiviNella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Strumenti e successivamente su Componenti aggiuntivi per aprire la scheda di gestione dei componenti aggiuntivi. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente su Componenti aggiuntivi per aprire la scheda di gestione dei componenti aggiuntivi.

  2. Nella scheda di gestione dei componenti aggiuntivi, selezionare il pannello Plugin.
  3. Fare clic su uno dei plugin in elenco per selezionarlo e successivamente premere il pulsante Disattiva per disattivarlo.
  4. Ripetere questa operazione per altri plugin elencati.
  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e successivamente su Componenti aggiuntiviDalla barra dei menu fare clic sul menu Strumenti e successivamente su Componenti aggiuntiviNella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Strumenti e successivamente su Componenti aggiuntivi per aprire la scheda di gestione dei componenti aggiuntivi. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente su Componenti aggiuntivi per aprire la scheda di gestione dei componenti aggiuntivi.

  2. Nella scheda di gestione dei componenti aggiuntivi, selezionare il pannello Plugin.
  3. Fare clic su uno dei plugin in elenco per selezionarlo e scegliere l'opzione Non attivare mai per disattivarlo.
  4. Ripetere questa operazione per altri plugin elencati.

Dopo aver disattivato i plugin, chiudere e avviare nuovamente Firefox; se osservando l'andamento del consumo della CPU non si riscontrano miglioramenti, è possibile riattivare i plugin disattivati ed effettuare l'operazione descritta in precedenza su altri plugin.

Se invece si ottengono miglioramenti sensibili nell'utilizzo della CPU dopo aver disattivato un certo plugin, è possibile lasciarlo disattivato. Se il plugin è tra quelli di utilizzo comune, provare a cercare un'alternativa ugualmente funzionale ma più "leggera".

Controllare l'accelerazione hardware per i contenuti Flash

Per alcuni plugin per la riproduzione di contenuti video, come Flash, l'esecuzione del contenuto a schermo intero può essere agevolata dall'accelerazione hardware in quanto in questo modo il carico della CPU viene alleggerito.

  1. Aprire una pagina che presenti contenuti Flash.
  2. Fare clic col tasto destroTenere premuto il tasto Ctrl facendo clic sul video e fare clic su Impostazioni... dal menu contestuale. Verrà visualizzata la schermata delle impostazioni di Adobe Flash Player.
  3. Fare clic sull'icona in basso a sinistra della finestra per aprire il pannello Visualizzazione.
  4. Verificare che l'opzione Abilita accelerazione hardware sia contrassegnata.
  5. Fare clic su Chiudi per chiudere la finestra.

Controllare l'accelerazione hardware in Firefox

L'accelerazione hardware di Firefox alleggerisce il carico della CPU.

Verificare che l'accelerazione hardware sia attiva e che i driver video siano aggiornati.




Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Firefox CPU usage (mozillaZine KB)



Condividi questo articolo: http://mzl.la/MCqrFr

È stato utile questo articolo? Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass, michro. Tutti possono contribuire.