Ripristinare le preferenze

Tra le varie procedure di risoluzione dei problemi, il ripristino delle preferenze (zoom, schede, privacy, rete, crittografia, azioni download, ecc. ecc.) può essere la più efficace in molte occasioni. In questo articolo viene spiegato come utilizzare la modalità provvisoria per ripristinare le preferenze.

Per ripristinare le preferenze:

Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e successivamente sul menu AiutoDalla barra dei menu, fare clic sul menu AiutoNella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Aiutoe selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi.... Al riavvio di Firefox verrà mostrata la finestra di dialogo della modalità provvisoria.
Nota: è possibile anche avviare Firefox in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto Maiusc mentre si avvia Firefox.tenendo premuto il tasto Opt mentre si avvia Firefox.chiudendo Firefox e successivamente aprendo un Terminale e digitando: firefox -safe-mode
seguito da Invio. Potrebbe essere necessario specificare il percorso di installazione di Firefox (es.: /usr/lib/firefox).
Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu , successivamente sul pulsante di aiuto Help-29 e selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi.... Firefox si avvierà con la finestra di dialogo della modalità provvisoria.
Nota: è possibile anche avviare Firefox in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto Maiusc mentre si avvia Firefox.tenendo premuto il tasto Opt mentre si avvia Firefox.chiudendo Firefox e successivamente aprendo un Terminale e digitando: firefox -safe-mode
seguito da Invio. Potrebbe essere necessario specificare il percorso di installazione di Firefox (es.: /usr/lib/firefox).

  1. Contrassegnare la casella accanto alla voce Ripristina le preferenze predefinite di Firefox.

    e41bd77b3f10b79eab6b44c3e4564adc-1260269198-600-1.png
  2. Per rendere effettive le modifiche, fare clic sul pulsante Applica le modifiche e riavvia.

Al riavvio di Firefox le impostazioni risulteranno ripristinate ai valori predefiniti.

Tra le varie procedure di risoluzione dei problemi, il ripristino delle preferenze (zoom, schede, privacy, rete, crittografia, azioni download, ecc. ecc.) può essere la più efficace in molte occasioni. È possibile ottenere questo risultato in due modi ossia il ripristino di Firefox alle impostazioni predefinite o la cancellazione dei file di configurazione. Di seguito verranno spiegati ambedue i metodi.

Soluzione 1: ripristino di Firefox alle impostazioni predefinite

Nota: quando si utilizza la funzione di ripristino vengono conservati i segnalibri, la cronologia di navigazione, le finestre e le schede aperte, le password, i cookie e le informazioni di completamento automatico dei moduli. Verranno comunque rimossi i temi e le estensioni e verranno totalmente reimpostate le preferenze.quando si utilizza la funzione di ripristino, vengono conservati i segnalibri, la cronologia di navigazione, le password, i cookie e le informazioni di completamento automatico dei moduli. In ogni caso i temi e le estensioni vengono rimossi; le schede aperte, le finestre e i gruppi di schede non vengono salvati; le preferenze vengono totalmente reimpostate. Per ulteriori informazioni leggere l'articolo La funzione di ripristino di Firefox.
  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul menu Aiuto e selezionare Risoluzione dei problemi.Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul pulsante Firefox, spostarsi al sottomenu Aiuto e selezionare Risoluzione dei problemi.Dalla barra dei menu, fare clic sul menu Aiuto e selezionare Risoluzione dei problemi.

    reset_winxp_1

    fx_reset_1_win

    fx_reset_1_mac

    fx_reset_1_linux


    Nel caso in cui non sia possibile accedere al menu Aiuto, per visualizzare la pagina Informazioni per la risoluzione dei problemi, digitare about:support nella barra degli indirizzi e premere il tasto Invio.
  2. Fare clic sul pulsante Ripristina Firefox nell'angolo superiore destro della pagina Informazioni per la risoluzione dei problemi.

    reset_winxp2

    fx_reset_3_win

    fx_reset_2_mac

    fx_reset_2_linux


  3. Per continuare, fare clic sul pulsante Ripristina Firefox nella successiva finestra di conferma.Per continuare, fare clic sul pulsante Ripristina Firefox nella successiva scheda a discesa di conferma.
  4. Firefox verrà chiuso e ripristinato. Al riavvio, in una finestra verrà presentato l'elenco di tutte le informazioni importate. Fare clic sul pulsante Fine per aprire Firefox.Firefox verrà chiuso e ripristinato. Al riavvio, in una finestra verrà presentato l'elenco di tutte le informazioni importate. Fare clic sul pulsante Fatto per aprire Firefox.
  1. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di aiuto Help-29 .
  2. Dal menu Aiuto selezionare Risoluzione dei problemi.
    Nel caso in cui non sia possibile accedere al menu Aiuto, per visualizzare la pagina Informazioni per la risoluzione dei problemi, digitare about:support nella barra degli indirizzi e premere il tasto Invio.
  3. Fare clic sul pulsante Ripristina Firefox... nell'angolo superiore destro della pagina Informazioni per la risoluzione dei problemi.

    reset_fx29_win reset_fx29_mac reset_fx29_linux
  4. Per continuare, fare clic sul pulsante Ripristina Firefox nella successiva finestra di conferma.
  5. Firefox verrà chiuso e ripristinato. Al riavvio, in una finestra verrà presentato l'elenco di tutte le informazioni importate. Fare clic sul pulsante Fine per aprire Firefox.

Soluzione 2: cancellazione dei file di configurazione

Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e successivamente sul menu AiutoDalla barra dei menu, fare clic sul menu AiutoNella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Aiutoe selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi.... Al riavvio di Firefox verrà mostrata la finestra di dialogo della modalità provvisoria.
Nota: è possibile anche avviare Firefox in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto Maiusc mentre si avvia Firefox.tenendo premuto il tasto Opt mentre si avvia Firefox.chiudendo Firefox e successivamente aprendo un Terminale e digitando: firefox -safe-mode
seguito da Invio. Potrebbe essere necessario specificare il percorso di installazione di Firefox (es.: /usr/lib/firefox).
Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu , successivamente sul pulsante di aiuto Help-29 e selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi.... Firefox si avvierà con la finestra di dialogo della modalità provvisoria.
Nota: è possibile anche avviare Firefox in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto Maiusc mentre si avvia Firefox.tenendo premuto il tasto Opt mentre si avvia Firefox.chiudendo Firefox e successivamente aprendo un Terminale e digitando: firefox -safe-mode
seguito da Invio. Potrebbe essere necessario specificare il percorso di installazione di Firefox (es.: /usr/lib/firefox).

  1. Contrassegnare la casella accanto alla voce Ripristina le preferenze predefinite di Firefox.

    e41bd77b3f10b79eab6b44c3e4564adc-1260269198-600-1.png
  2. Per rendere effettive le modifiche, fare clic sul pulsante Applica le modifiche e riavvia.

Al riavvio di Firefox le impostazioni risulteranno ripristinate ai valori predefiniti.

  1. Dal menu in alto nella finestra di Firefox, fare clic sul pulsante Firefox, spostarsi sul menu AiutoSulla barra dei menu, fare clic su AiutoDal menu in alto nella finestra di Firefox, fare clic su Aiuto e selezionare Risoluzione dei problemi. Verrà aperta la pagina di Informazioni per la risoluzione dei problemi in una nuova scheda.Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di aiuto Help-29 , quindi selezionare Risoluzione dei problemi. Verrà aperta la pagina di Informazioni per la risoluzione dei problemi in una nuova scheda.

  2. Nella sezione Informazioni di base, fare clic sul pulsante Mostra cartellaMostra nel FinderApri percorso. Verrà aperta una finestra con i filela cartella del profilo.
  3. Nota: nel caso in cui non sia possibile aprire o utilizzare Firefox, seguire le istruzioni contenute in Individuare il profilo senza avviare Firefox.
  4. Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul pulsante Firefox e successivamente su Esci.Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul menu File e successivamente su Esci.Sulla barra dei menu, fare clic sul menu Firefox e selezionare Esci da Firefox.Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul menu File e selezionare Esci.

    Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29

  5. Individuare e cancellare il file prefs.js (o rinominarlo, ad esempio, come prefs.jsOLD per avere una copia di backup del vecchio file). Se sono presenti i file prefs.js.moztmp o user.js, cancellare (o rinominare) anch'essi.
  6. Chiudere la cartella del profilo e avviare Firefox.




Condividi questo articolo: http://mzl.la/MLVHSq

È stato utile questo articolo? Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass, michro. Tutti possono contribuire.