Novità in Thundebird 91

Questo articolo offre un'introduzione dettagliata alle nuove funzionalità, miglioramenti e modifiche più interessanti visibili agli utenti nella versione 91.0 di Thunderbird. Un elenco più completo, ma meno descrittivo, delle modifiche è disponibile alla pagina delle note di rilascio di Thunderbird 91 (in inglese).

Indice dei contenuti

Installare Thunderbird nella propria lingua

Thunderbird 91 è disponibile in molte lingue diverse dalla pagina principale di Thunderbird tradotta dalla comunità. Le installazioni esistenti di Thunderbird verranno aggiornate automaticamente a tempo debito. Novità: la comunità di Thunderbird dà il suo benvenuto alla lingua aggiunta più di recente, il Lettone.

TB91-startpage-snippet-Latvian

Iniziare con Thunderbird è facile!

Configurare il proprio indirizzo email esistente con Thunderbird non è mai stato così facile. Novità: è stata perfezionata l'esperienza iniziale per gli utenti e facilitata la connessione con i loro calendari e le rubriche online esistenti (vedere più avanti nell'articolo). La configurazione dell'account è ora disponibile in una scheda. Inserire il proprio nome, l'indirizzo email e la password e la connessione avverrà immediatamente.

TB91_scheda_iniziale_configurazione_account

Connettersi semplicemente alle proprie rubriche e calendari online esistenti: aggiunti il supporto CardDAV e CalDAV e il rilevamento automatico

Thunderbird viene fornito con calendario, rubrica e moduli di chat integrati. Novità: in Thunderbird vengono ora supportate le rubriche remote di indirizzi CardDAV e i calendari CalDAV. Dopo aver impostato il proprio indirizzo email esistente con una comoda configurazione automatica, tramite Thunderbird verranno rilevati automaticamente le rubriche e i calendari remoti dell'utente in base alle informazioni fornite dall'utente stesso. Quando si aggiunge un account di posta elettronica Google a Thunderbird, si possono aggiungere facilmente i propri calendari e la propria rubrica Google esistenti (consultare queste note in inglese).

TB91_account_creato_correttamente

Prendere il pieno controllo della propria esperienza con la posta elettronica: i propri account nell'ordine desiderato

Con Thunderbird è possibile visualizzare tutti i propri account di posta elettronica in un'unica applicazione pulita e versatile. Nessuna pubblicità, nessun tracciamento.

Novità: è ora possibile modificare facilmente l'ordine in cui i propri account verranno mostrati nel pannello delle cartelle:

  • Fare clic sul pulsante dei menu > Impostazioni account, quindi trascinare le voci dell'account principale nella posizione desiderata.
  • In alternativa, selezionare una voce dell'account principale e premere la combinazione di tasti Alt + o Alt + per modificare l'ordine dell'account tramite tastiera.

Scegliere la visualizzazione preferita per i messaggi email

In Thunderbird è possibile scegliere come visualizzare i propri messaggi email da diversi indirizzi email. Novità: è ora possibile avere diverse viste incolonnate nel pannello delle cartelle, disporle nel modo desiderato e mettere nella posizione più consona le proprie cartelle preferite. Qui di seguito, alcune delle soluzioni possibili:

  • Tutte le cartelle: consente di visualizzare separatamente ogni account di posta elettronica con la sua struttura di cartelle originale.
  • Cartelle unificate: consente di ottenere una visualizzazione combinata di tutti i propri indirizzi email, con una casella di posta in arrivo globale, una cartella inviata, ecc.
  • Cartelle preferite: consente di fare una scelta in base alle proprie esigenze. Fare clic col tasto destro del mouse su qualsiasi cartella, quindi selezionare la voce del menu contestuale Cartella preferita per aggiungere una cartella alle preferite.

TB91_pannello_cartelle_opzioni_preferite_tutte

Per selezionare le viste che si desidera aggiungere al pannello delle cartelle:

  • Dalla Barra del pannello Cartelle sulla sinistra, fare clic sul pulsante Opzioni del pannello cartelle , quindi selezionare le proprie visualizzazioni preferite. In alternativa, è possibile fare clic sul pulsante dei menu > Visualizza > Cartelle.
  • Per ordinare le visualizzazioni, deselezionale tutte e quindi selezionare quelle che si desidera in ordine inverso: ogni ultima visualizzazione selezionata diventa la visualizzazione più in alto.
  • È possibile in qualsiasi momento cambiare le proprie scelte o modificarle a proprio piacimento.
Nota: le opzioni di interfaccia precedentemente disponibili nel menu di primo livello Personalizza sono state spostate nel menu Visualizza. Ad esempio, se non si visualizza la Barra degli strumenti del pannello delle cartelle, ecco come attivarla:

Pulsante dei menu > Visualizza > Barre degli strumenti > Barra degli strumenti del pannello delle cartelle.

Supporto nativo per dispositivi macOS realizzati con processore Apple Silicon

Thunderbird è disponibile per Windows, Linux e macOS. Novità: il supporto della piattaforma nativa per i dispositivi macOS realizzati con CPU Apple Silicon offre significativi miglioramenti delle prestazioni.

Area per l'inserimento degli indirizzi per i nuovi messaggi migliorata

Thunderbird è stato progettato per rendere l'utilizzo della posta elettronica più semplice ed efficiente. Gli sviluppatori di Thunderbird sanno che utenti diversi hanno esigenze diverse. Di conseguenza, oltre al fatto di rendere l'utilizzo della posta elettronica facile e accessibile a tutti, viene offerta anche efficienza a livello aziendale e funzionalità avanzate. Quando si scrive un nuovo messaggio, provare queste nuove e migliorate funzionalità per l'inserimento degli indirizzi.

Novità: è ora possibile aprire rapidamente e attivare le tre righe di indirizzi principali nella finestra Scrivi con le seguenti scorciatoie da tastiera:
  • Aprire/Attivare il campo A: Ctrl/command + Maiusc + T
  • Aprire/Attivare il campo Cc: Ctrl/command + Maiusc + C
  • Aprire/Attivare il campo Ccn: Ctrl/command + Maiusc + B
Novità: è ora possibile controllare quali righe di indirizzi devono essere sempre mostrate quando si inizia a comporre un nuovo messaggio.
  • Fare clic sul pulsante dei menu > Impostazioni account > Nome dell'account > Cartelle e copie
  • Per mostrare sempre una determinata riga di indirizzo per l'identità, selezionare la casella di controllo appropriata e lasciare vuoto il campo di immissione adiacente.
  • Per aggiungere automaticamente i destinatari Cc o Ccn a ciascun messaggio dall'identità, selezionare la casella di controllo e aggiungere i destinatari preferiti nel campo di immissione.

TB91_impostazioni_account_cartelle_copie_campi_Cc_Ccn

Novità: è ora possibile espandere un elemento della mailing list in una riga dell'indirizzo per controllare e modificare i singoli destinatari prima dell'invio.
  • Fare clic con il tasto destro del mouse su un elemento della mailing list in una riga dell'indirizzo come ad esempio la riga A (vale anche per Cc e Ccn).
  • Dal menu contestuale dell'elenco, scegliere Espandi elenco. La voce dell'elenco verrà quindi sostituita con i singoli destinatari contenuti nell'elenco.

TB91_composizione_contestuale_espandi_elenco

Miglioramento: il comportamento quando si inserisce un nuovo destinatario che non è ancora presente nella rubrica è stato migliorato.
  • Quando si scrive per la prima volta l'indirizzo email di un destinatario non ancora presente in rubrica, l'indirizzo non sarà più di colore rosso come in precedenza (colore che faceva pensare a un errore di digitazione).
  • Invece, ora in Thunderbird qualsiasi destinatario sconosciuto verrà contrassegnato con un piccolo indicatore raffigurante un puntino (•) e si visualizzerà un suggerimento a comparsa ("tooltip") di avviso. Quindi per chi sta scrivendo sarà facile individuare gli indirizzi non in rubrica e possibilmente evitare di inviare per errore il proprio messaggio ai destinatari sbagliati. La privacy è importante.

TB91_composizione_indirizzo_non_in_rubrica

Miglioramento: è ora possibile modificare l'indirizzo di un elemento relativo a uno specifico destinatario già selezionato con un altro singolo clic sinistro.
  • Fare clic sull'elemento del destinatario che si desidera modificare.
  • Con il successivo clic sull'elemento è possibile modificare l'indirizzo.
  • Naturalmente sono ancora validi anche tutti gli altri modi per modificare l'indirizzo di un destinatario: è possibile fare doppio clic, premere Invio o premere F2 (solo su Windows/Linux) su un elemento selezionato per modificarlo.
Miglioramento: è stata cambiata la scorciatoia da tastiera per rimuovere una riga di indirizzo vuota da una singola pressione di un tasto a una lunga pressione di un tasto per evitare la rimozione accidentale di righe pur mantenendo la praticità dell'utilizzo della tastiera.
  • Assicurarsi che la riga dell'indirizzo, ad esempio Cc, sia vuota e a fuoco (cursore lampeggiante).
  • Tenere premuto il tasto Backspace o il tasto Canc per rimuovere la riga dell'indirizzo con una lunga pressione del tasto.
Per ulteriori informazioni, suggerimenti e trucchi sull'area di inserimento degli indirizzi nella finestra Scrivi, leggere l'articolo Inserire gli indirizzi dei destinatari in un'email.

Nuova notifica per evitare di divulgare gli indirizzi email ad altri destinatari

Novità: in Thunderbird verrà ora mostrata una notifica in linea nella parte inferiore della finestra Scrivi quando si aggiungono 15 o più destinatari pubblici nelle righe dell'indirizzo A o Cc. L'invio di un messaggio a molti destinatari pubblici può violare i loro diritti alla privacy o alla protezione dei dati. TB91_notifica_15+_destinatari_utilizza_Ccn

  • La notifica fornisce un comodo pulsante di azione Utilizza Ccn, che sposterà automaticamente tutti i destinatari pubblici nella riga dell'indirizzo Ccn per evitare di divulgare i loro indirizzi email ad altri destinatari.
  • È possibile modificare la soglia tramite una preferenza nascosta nell'Editor di configurazione: mail.compose.warn_public_recipients.threshold

Nuova interfaccia utente per l'aggiunta di allegati

  • Novità: l'aggiunta di allegati con il trascinamento e rilascio è ora più semplice, poiché è possibile rilasciarli in qualsiasi punto dell'intera finestra Scrivi. Per le immagini, si può scegliere se inserirle in linea nel testo del messaggio o aggiungerle come normali allegati.

TB91_finestra_composizione_aggiungi_allegati_drag_and_drop

  • Novità: il riquadro degli allegati è stato spostato dall'area di composizione degli indirizzi e riposizionato in basso per mantenere una coerenza visiva con il modo in cui vengono elencati gli allegati durante la lettura di un messaggio.

TB91_finestra_composizione_allegati_in_basso

  • Novità: è disponibile una nuova scorciatoia da tastiera per accedere ed espandere o comprimere il riquadro degli allegati non vuoto: Ctrl/command+Maiusc+M.
  • Si fa presente che è anche disponibile la combinazione da tastiera Ctrl/command+Maiusc+A per aggiungere file allegati.
  • È inoltre possibile riordinare i propri allegati dopo averli aggiunti. Quando sono presenti due o più allegati, selezionare uno o più allegati da spostare, fare clic con il tasto destro del mouse su uno di essi e scegliere una delle azioni dal pannello Riordina allegati. È anche possibile ordinare gli allegati in ordine alfabetico in base ai nomi dei file. Per maggiore comodità, le scorciatoie da tastiera funzionano anche quando il pannello operativo è chiuso.

Nuovo pulsante Rimuovi stili di testo e aggiornamento delle icone della Barra strumenti di formattazione

  • Miglioramento: è ora disponibile un pulsante per rimuovere tutti gli stili di testo dal testo selezionato nella finestra Scrivi. Si può utilizzare questo pulsante per rimuovere i formati di testo come grassetto, corsivo, sottolineato, colore del carattere, dimensione del carattere, ecc. Se non è presente alcuna selezione, facendo clic sul pulsante verrà interrotta l'applicazione di tutti gli stili di testo a partire dalla posizione del cursore. La scorciatoia da tastiera per questo comando è Ctrl/command+Maiusc+Y.
  • Tutte le icone di formattazione del testo sulla Barra strumenti di formattazione sono state aggiornate per essere facilmente individuabili e quindi più facili da ricordare.

TB91_finestra_composizione_barra_composizione_rimuovi_stili_testo

Nuova azione Reindirizza per l'inoltro diretto di un messaggio

Novità: è ora possibile inoltrare un messaggio così com'è, ma con il mittente originale preimpostato nella riga dell'indirizzo di risposta. Questa funzione può essere utile per gli inoltri veloci interni alla propria azienda o al proprio ufficio, ad es. dal segretario al direttore. Il corpo del messaggio originale rimarrà inalterato, ma le risposte al messaggio reindirizzato andranno automaticamente al mittente originale.

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su un singolo messaggio nell'elenco dei messaggi, quindi scegliere Reindirizza dal menu contestuale.
  • È anche disponibile un pulsante ↠ Reindirizza nella finestra di personalizzazione della barra degli strumenti:

Fare clic con il tasto destro del mouse sulla Barra strumenti dei messaggi, quindi selezionare Personalizza… e trascinare il pulsante nella posizione desiderata sulla barra degli strumenti.

TB91_personalizza_pulsante_reindirizza

Nuovo visualizzatore PDF integrato

Novità: proprio come in Firefox, in Thunderbird è ora disponibile un visualizzatore PDF integrato. Quindi, è possibile semplicemente aprire i file PDF allegati in una scheda Thunderbird senza utilizzare un'applicazione esterna.

TB91_nuovo_visualizzatore_pdf_integrato

Nuova finestra di dialogo di stampa con anteprima e impostazioni integrate

Miglioramento: la nuova finestra di dialogo di stampa ereditata dalla piattaforma Mozilla combina la stampa, l'anteprima di stampa e le impostazioni di stampa in un'unica interfaccia utente semplificata. In alternativa, se lo si preferisce, è ancora possibile utilizzare la finestra di dialogo di stampa del proprio sistema.

TB91_finestra_dialogo_stampa

Scegliere il colore del tema desiderato

Thunderbird viene fornito con tre temi colore integrati:

  • Tema di sistema (predefinito, utilizzerà i colori del proprio sistema operativo)
  • Tema chiaro o "Light"
  • Tema scuro o "Dark" (confortevole per gli occhi soprattutto di notte)

Si consiglia di provare il tema più adatto alle proprie esigenze. Si può cambiare il tema con pochi clic e le modifiche verranno applicate immediatamente:

Fare clic sul pulsante dei menu > Componenti aggiuntivi e temi > Temi, fare quindi clic sul pulsante Attiva relativo al tema che si desidera scegliere.

Miglioramento: sono stati apportati molti miglioramenti e correzioni al tema scuro, che ora viene applicato a quasi ogni parte dell'applicazione.

Nell'immagine sottostante è stato applicato il tema scuro:

TB91_tema_scuro

Controllare la densità dell'interfaccia utente di Thunderbird

Novità: la densità dell'interfaccia utente di Thunderbird può ora essere controllata con tre modalità con densità decrescente: Compatta, Normale, Touch. Questa novità potrà risultare utile a chi lavora su dispositivi abilitati al tocco.

Fare clic sul pulsante dei menu > Visualizza > Densità > Compatta | Normale | Touch

Opzioni rinominate come Preferenze in Windows per coerenza tra sistemi operativi

Thunderbird funziona perfettamente su molte piattaforme: Windows, Linux e macOS. In Thunderbird su Windows il menu Opzioni è stato rinominato Preferenze, quindi il percorso del menu per la configurazione di Thunderbird è ora lo stesso su tutte le piattaforme:

Clic sul pulsante dei menu > Preferenze

OpenPGP: l'invio di messaggi crittografati ai destinatari Ccn ora è possibile con un avvertimento

Miglioramento: è ora possibile inviare messaggi crittografati con OpenPGP a destinatari Ccn. In Thunderbird verrà mostrata una notifica di avviso che questo esporrà indirettamente i propri destinatari Ccn. Per alcuni scenari come l'invio di una copia nascosta del messaggio a se stessi, il rischio di esposizione potrebbe essere accettabile.

TB91_crittografia_Ccn_warning

OpenPGP: nuove azioni per la copia di ID chiave e impronte digitali

Thunderbird viene fornito con un gestore di chiavi OpenPGP integrato per tutte le chiavi dell'utente. Novità: le azioni per la copia degli ID delle chiavi e delle impronte digitali sono state aggiunte al menu contestuale delle chiavi.

  • Fare clic sul pulsante dei menu > Strumenti > Gestore delle chiavi OpenPGP
  • Fare clic con il tasto destro su una chiave esistente > Copia
  • Dal sottomenu Copia, scegliere tra Impronta digitale, ID chiave e Chiave pubblica.

TB91_openpgp_gestore_menu_copia

OpenPGP: nuove impostazioni avanzate

Con Thunderbird viene offerta la crittografia integrata utilizzando gli standard OpenPGP o S/MIME. Novità: è ora possibile perfezionare il comportamento della crittografia con tre impostazioni avanzate che sono state aggiunte o esposte. Gli sviluppatori Thunderbird sono consapevoli che utenti diversi hanno esigenze diverse. Se la crittografia non è stata impostata, le impostazioni avanzate non vengono utilizzate e quindi risultano disattivate. Alcune di queste impostazioni dovrebbero essere utilizzate con cautela per evitare di compromettere la propria privacy.

Fare clic sul pulsante dei menu > Impostazioni account > Nome dell'account > Crittografia end-to-end > Impostazioni avanzate

TB91_impostazioni_account_crittografia_avanzate

Nota: la disattivazione della crittografia dell'oggetto e la disattivazione della crittografia delle bozze possono compromettere la propria privacy, poiché i propri messaggi non saranno più completamente protetti. Ad esempio, se si stanno salvando bozze non crittografate su un account IMAP con un fornitore ("provider") di posta elettronica esterno, la propria bozza verrà inviata al server del fornitore e salvata su quel server senza crittografia. Assicurarsi di aver compreso i rischi per la privacy prima di disattivare queste impostazioni.

Calendario: nuove impostazioni per calendario e notifiche globali

Novità: oltre agli avvisi di promemoria, è ora possibile impostare notifiche pop-up meno invadenti per ogni calendario e globalmente.

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su un calendario nel Pannello Calendario, quindi scegliere Proprietà. TB91_calendario_proprietà_aggiungi_notifica
  • Fare clic sul pulsante + Aggiungi notifica e specificare i dettagli della notifica.
  • Confermare nella finestra di dialogo Proprietà facendo clic sul pulsante OK.
  • In alternativa, si può utilizzare il pulsante di dialogo Preferenze globali delle notifiche…per definire le notifiche per tutti i calendari.

Calendario e attività: aggiunto il supporto Annulla e Ripeti per eventi e attività

Novità: dopo aver creato o eliminato attività o eventi, ora si può annullare o ripetere queste azioni.

  • Ctrl/command + Z: Annulla
  • Ctrl/command + Y: Ripeti

Chat: il server predefinito per i nuovi account di chat è cambiato in libera.chat

Novità: in Thunderbird ora viene offerto libera.chat come nuovo server predefinito per i nuovi account di chat. Creata di recente da ex membri dello staff di freenode, Libera Chat fornisce una piattaforma accogliente per comunità che si occupano di software gratuito e open source, nonché di progetti peer-directed. Libera Chat è gratuita e guidata da volontari provenienti da tutto il mondo.

Chat: emoticon basate su immagini sostituite con caratteri Unicode

Miglioramento: quando ci si esprime con le emoticon, in Thunderbird vengono ora utilizzati caratteri Unicode generici invece di piccole immagini. Semplicemente meglio! TB91-three-utf8-smileys

Chat: correzioni e miglioramenti sotto il cofano

Correzioni: sono stati risolti alcuni piccoli problemi e sono state apportate alcune modifiche significative per consentire agli utenti di avere un'esperienza di chat più fluida.

  • Ora è possibile nuovamente comprimere i messaggi di sistema. In questo modo ci si può concentrare sulla conversazione senza fastidiose interruzioni.
  • Le impostazioni dell'account di chat verranno ora salvate correttamente.

FileLink: il supporto WeTransfer è stato rimosso, ma si può ancora inviare allegati di grandi dimensioni tramite il cloud

Nota: il supporto precedentemente integrato per il provider FileLink WeTransfer è stato rimosso.

Molti server di posta elettronica non accettano messaggi con allegati di file di grandi dimensioni. Con la funzione FileLink di Thunderbird, si può caricare allegati di grandi dimensioni sul cloud e inviare un link invece di allegarli direttamente al proprio messaggio di posta elettronica. Thunderbird continua a offrire supporto per diversi altri provider tramite componenti aggiuntivi FileLink provider. Per utilizzare questa funzione, si deve innanzitutto installare uno di questi componenti aggiuntivi:

  • Fare clic sul pulsante dei menu > Preferenze > Composizione > Allegati > Trova altri provider…
  • Scegliere un componente aggiuntivo FileLink Provider e fare clic su + Aggiungi a Thunderbird.
  • Confermare le autorizzazioni del componente aggiuntivo dal pannello pop-up facendo clic su Aggiungi.
  • Nella sezione Allegati delle Preferenze (vedere sopra), fare clic su Aggiungi [il FileLink provider installato].
  • Aggiungere le informazioni come richiesto dal componente aggiuntivo.
  • Tramite Thunderbird verrà suggerito di utilizzare FileLink per allegati più grandi di 5 MB (è possibile modificare la soglia nella stessa sezione) oppure è possibile fare clic con il tasto destro del mouse su un normale allegato per convertirlo.

Rimosso il supporto per movemail

Il supporto per movemail è stato rimosso. Impostare invece un account IMAP o POP3 per accedere alla propria email.

Fare clic sul pulsante dei menu > Nuovo > Account email esistente…

È stato utile questo articolo?

Attendere…

Questi bravi collaboratori hanno contribuito alla scrittura di questo articolo:

Illustration of hands

Collabora

Impara e condividi la tua esperienza con gli altri. Rispondi alle domande e migliora la nostra Knowledge Base.

Ulteriori informazioni