Configurazione delle opzioni per gli account

Informazioni sulla versione
  • ID versione: 163788
  • Data di creazione:
  • Autore: Michele Rodaro
  • Commento: QA by @miki64.
  • Revisionata: No
  • Pronta per la localizzazione: No
Sorgente della versione
Contenuto della versione

Questo articolo spiega le impostazioni disponibili nella finestra Impostazioni account. Queste impostazioni sono specifiche per ogni account. Per accedere alla finestra Impostazioni account, fare clic su StrumentiModifica > Impostazioni account .

Il pannello Impostazioni account

1_Tb52_pannello_Impostazioni_Account 1_Tb52_pannello_Impostazioni_Account_mac

  • Nome account: è il nome assegnato all'account in fase di configurazione ma può essere modificato in base alle proprie esigenze. Il nome verrà visualizzato nel pannello delle cartelle e in altre aree di Thunderbird in cui è necessario navigare negli account.
  • Nome: è il nome che verrà visualizzato nel campo "Da" dei messaggi inviati.
  • Indirizzo email: è l'indirizzo email che apparirà nel campo "Da" quando si invia un messaggio.
  • Indirizzo per le risposte: se si desidera che le risposte ai propri messaggi vengano inviate a un indirizzo diverso da quello nel campo "Da", inserire l'indirizzo email alternativo in questo campo.
  • Organizzazione: se si desidera indicare l'organizzazione a cui appartiene il proprio indirizzo, inserirlo in questo campo e verrà allegato ai messaggi inviati dall'indirizzo email utilizzato per l'account.
  • Testo per firma: se si desidera aggiungere una firma al proprio messaggio, inserirlo in questo campo o allegare un file per la firma selezionando l'opzione In alternativa allega la firma da un file (testo, HTML o immagine). Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Firme.
  • Allega biglietto da visita elettronico (vCard) ai messaggi: una vCard è un biglietto da visita virtuale spesso allegato ai messaggi di posta elettronica. Contrassegnare questa impostazione e fare clic su Modifica scheda… per immettere i dati della propria vCard. La vCard verrà quindi allegata a tutti i messaggi inviati da questa identità.
  • Server in uscita (SMTP): se sono stati configurati più server in uscita, fare clic su questo menu per scegliere quale server utilizzare con questa identità.
  • Gestione identità…: un'identità è una configurazione di nome, indirizzo, firma, server in uscita e molte altre impostazioni corrispondenti. In Thunderbird è possibile configurare più di una identità per lo stesso account. Fare clic su questo pulsante per impostare e gestire qualsiasi altra identità per l'account. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Come utilizzare le identità in Thunderbird.

Il pannello Impostazioni server

2_Tb52_pannello_Impostazioni_Server 2_Tb52_pannello_Impostazioni_Server_mac

  • Tipo di server: questa impostazione viene determinata al momento della creazione dell'account (il server può essere POP o IMAP).
  • Nome server e Porta: questa impostazione viene determinata al momento della creazione dell'account. Questo è il server al quale Thunderbird si connetterà per scaricare i messaggi dell'account. Il nome del server e il numero di porta sono forniti dal fornitore del servizio ("provider") di posta elettronica utilizzato.
  • Nome utente: quando si contatta il server per verificare la presenza di nuovi messaggi, il nome utente identifica l'account per il quale si stanno scaricando i messaggi. Il nome utente è quello utilizzato quando si registra una casella di posta elettronica sul sito del proprio provider (generalmente corrisponde all'indirizzo email completo).

Impostazioni di sicurezza

  • Sicurezza della connessione: queste impostazioni determinano se la propria connessione al server è cifrata.
    • Nessuna: la connessione non è cifrata.
    • SSL/TLS: la connessione è cifrata (impostazione raccomandata quando possibile).
    • STARTTLS: la connessione inizia come non cifrata ma, se il server la supporta, verrà tentato di stabilire una connessione sicura.
  • Metodo di autenticazione: questi sono i vari metodi utilizzati per verificare che l'utente sia il proprietario dell'account a cui sta tentando di accedere. Il fornitore (provider) dell'account determinerà quale autenticazione scegliere.

Impostazioni server

  • Controlla nuovi messaggi all'avvio: se si attiva questa impostazione, verrà effettuato tramite Thunderbird un controllo dell'account per verificare la presenza di nuovi messaggi quando l'utente avvia il programma.
  • Controlla nuovi messaggi ogni __ minuti: l'attivazione di questa impostazione fa sì che tramite Thunderbird venga controlla automaticamente la presenza di nuovi messaggi in un intervallo di tempo impostato.
  • Consentire la notifica immediata da parte del server quando arriva un nuovo messaggio (solo per gli account IMAP): con questa impostazione, in Thunderbird verrà utilizzato il comando IMAP IDLE che consente di ricevere nuovi messaggi non appena arrivano sul server stesso senza dover controllare il server per i nuovi messaggi.

Quando si elimina un messaggio (solo per gli account IMAP): per impostazione predefinita, quando si elimina un messaggio, in Thunderbird viene spostato nella cartella Cestino di quell'account. Grazie a questa impostazione è possibile modificare questo comportamento.

  • Spostalo in questa cartella: invece di spostare il messaggio nella cartella Cestino, utilizzare questo menu per selezionare una cartella diversa in cui spostare i messaggi.
  • Segnalo eliminato: l'utilizzo di questa impostazione manterrà il messaggio eliminato nella cartella originale, ma lo differenzierà dagli altri messaggi per la presenza di una linea orizzontale (barratura) per mostrare che è stato contrassegnato come cancellato. Per svuotare la cartella dei messaggi eliminati, fare clic con il tasto destro del mouse sulla cartella e selezionare Compatta.
  • Eliminalo subito: scegliere questa impostazione per fare in modo che in Thunderbird i messaggi vengano eliminati senza essere spostati in alcuna cartella quando sono eliminati dall'utente.
  • Scarica automaticamente i nuovi messaggi (solo per gli account POP): se in Thunderbird è stato impostato il controllo della presenza di nuovi messaggi utilizzando l'opzione "Controlla nuovi messaggi ogni __ minuti" e viene rilevata la presenza di nuovi messaggi, sarà comunque necessario fare clic su Scarica messaggi per scaricare quei nuovi messaggi. Attivare questa impostazione per scaricare automaticamente i nuovi messaggi quando viene rilevata la presenza di nuovi messaggi.
  • Preleva soltanto le intestazioni (solo per gli account POP): l'attivazione di questa impostazione farà sì che in Thunderbird verranno scaricate soltanto le intestazioni dei messaggi. Quando si desidera visualizzare un nuovo messaggio, in Thunderbird verrà fornito un link per scaricare il contenuto del messaggio.
  • Lascia i messaggi sul server (solo per gli account POP): utilizzando questa impostazione, Thunderbird non rimuoverà i messaggi dal server dopo averli scaricati. Impostare "Non più di __ giorni" per eliminare i messaggi dal server dopo un periodo di tempo impostato. Impostare "finché non vengono eliminati" per eliminare i messaggi dal server quando li si elimina da Thunderbird.

Cartella messaggi

  • All'uscita pulisci ("Expunge") la Posta in arrivo (solo per gli account IMAP): quando un messaggio viene eliminato, la copia originale sul server viene contrassegnata come eliminata. Attivare questa impostazione per rimuovere i messaggi nella casella di posta in arrivo del server contrassegnata come eliminata dal server.
  • Svuota il cestino all'uscita: attivando questa impostazione, in Thunderbird la cartella del cestino verrà svuotata quando si esce dal programma.
  • Modalità di salvataggio dei messaggi: questa impostazione determina se in Thunderbird le cartelle di posta vengono memorizzate localmente in singoli file (ad esempio, esiste un file chiamato "Inbox") o se ogni messaggio email viene memorizzato in un singolo file. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Maildir in Thunderbird.
    Nota: questa impostazione viene determinata quando si crea un account.
  • Cartella locale: questa è la posizione in cui Thunderbird memorizza i messaggi per l'account. Se si desidera memorizzare i messaggi per l'account in una posizione separata dal resto del proprio profilo di Thunderbird, fare clic su Sfoglia… per selezionare la directory desiderata.

Impostazioni avanzate per gli account IMAP

3_Tb52_Impostazioni_Avanzate_Account_IMAP 3_Tb52_Impostazioni_Avanzate_Account_IMAP_mac

Nella sezione "Impostazioni server" dell'omonimo pannello, fare clic su Avanzate… per configurare le impostazioni del server IMAP che vengono personalizzate raramente dagli utenti.

  • Cartella del server IMAP: se le cartelle IMAP risiedono in una posizione diversa da quella predefinita, compilare questo campo con la posizione corretta. Ad esempio, su Gmail, le cartelle vengono mantenute nella directory "[Gmail]".
  • Mostra solo le cartelle sottoscritte: con gli account IMAP, le cartelle vengono mantenute sul server. Nei casi in cui il server contiene cartelle per altre funzioni, come ad esempio le note, ci sarà una cartella per quella funzione. Per impostazione predefinita, in Thunderbird vengono mostrate solo le cartelle sottoscritte dall'utente. Disattivare questa impostazione per fare in modo che in Thunderbird vengano visualizzate tutte le cartelle presenti sul server. Per selezionare le cartelle visualizzate, fare clic con il tasto destro del mouse sull'account nel pannello delle cartelle e selezionare Sottoscrivi….
  • Il server supporta cartelle contenenti altre cartelle e messaggi: utilizzare questa impostazione se le cartelle del proprio server risiedono in altre cartelle.
  • Numero massimo di collegamenti verso il server da tenere in cache: la maggior parte dei server supporta più connessioni. Se si verifica un problema con connessioni al server che vengono disconnesse, provare a ridurre questo numero.
  • I domini vengono utilizzati quando il proprio account dispone di cartelle condivise. Ad esempio, la cartella di posta in arrivo è accessibile solo al proprietario dell'account, ma potrebbe esserci una cartella condivisa con altri utenti. Dominio personale determina che la directory è accessibile solo al proprietario dell'account. Pubblico (condiviso) determina quale directory è accessibile a chiunque. Utilizzare Altri utenti per determinare utenti specifici.
  • Permetti al server di sovrascrivere questi domini: attivare questa impostazione per consentire al server di determinare i propri domini.

Impostazioni avanzate per gli account POP

Solo per gli account POP. Fare clic su Avanzate… per configurare dove devono essere memorizzati i messaggi della posta in arrivo.

  • Quando si scarica la posta dal server di questo account, utilizzare la seguente cartella per memorizzare i nuovi messaggi: l'impostazione determina la cartella da utilizzare come casella di posta in arrivo per l'account. Indicando più di un account sulla stessa casella di posta, è possibile avere una casella di posta in arrivo per tutti i propri account POP.

Il pannello Cartelle e copie

4_Tb52_pannello_Cartelle_e_copie 4_Tb52_pannello_Cartelle_e_copie_mac

  • Copia il messaggio in: con questa impostazione attivata, in Thunderbird verrà creata una copia dei messaggi che si inviano e verranno inseriti nella cartella scelta dall'utente.
  • Salva le risposte nella cartella del messaggio a cui si è risposto: quando si risponde a un messaggio con questa impostazione attivata, in Thunderbird verrà determinato in quale cartella si trova il messaggio a cui si sta rispondendo e verrà inserita una copia della propria risposta nella stessa cartella.
  • Cc a questi indirizzi di posta: se si desidera che in Thunderbird venga aggiunto automaticamente un indirizzo nel campo Cc di ogni messaggio inviato, inserire l'indirizzo email in questo campo. Per inserire più di un indirizzo, utilizzare una virgola per separare i vari indirizzi.
  • Copia nascosta a questi indirizzi di posta: se si desidera che in Thunderbird venga aggiunto automaticamente un indirizzo nel campo Ccn di ogni messaggio inviato, inserire l'indirizzo email in questo campo. Per inserire più di un indirizzo, utilizzare una virgola per separare i vari indirizzi.
  • Conserva gli archivi dei messaggi in: con questa impostazione attivata, è possibile creare una cartella per contenere un archivio dei propri messaggi. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Archiviazione dei messaggi.
  • Mantenere le bozze in: se si salva un messaggio come bozza, questa impostazione determina in quale cartella verrà salvata la bozza. La bozza verrà rimossa quando il messaggio viene inviato.
  • Tenere i modelli di messaggio in: se si salva un messaggio come modello, questa impostazione determina in quale cartella verrà salvato il modello.
  • Chiedi conferma quando si salvano i messaggi:

Il pannello Composizione e indirizzi

5_Tb52_pannello_Composizione_e_indirizzi 5_Tb52_pannello_Composizione_e_indirizzi_mac

  • Componi i messaggi in HTML: attivare questa impostazione per aggiungere la possibilità di formattare i messaggi utilizzando la composizione HTML, come il grassetto, il corsivo, la sottolineatura, impostare il tipo di carattere (font), le dimensioni del carattere, il colore del carattere, il colore dello sfondo e molto altro.
  • Inserisci automaticamente il messaggio originale nella risposta: attivando questa impostazione, quando si fa clic su Rispondi o su Rispondi a tutti in un messaggio, il messaggio a cui si sta rispondendo verrà automaticamente citato nella finestra di composizione del messaggio.
  • dopodiché: se è stata attivata l'opzione Inserisci automaticamente il messaggio originale nella risposta, questa impostazione determina dove verrà posizionato il cursore per la digitazione della risposta (sopra o sotto il testo a cui si risponde).
  • e metti la firma: oltre a Inserisci automaticamente il messaggio originale nella risposta, se in Thunderbird è stata anche impostata l'aggiunta automatica della firma, questa impostazione determina dove verrà posizionata la firma (sopra o sotto il testo a cui si risponde).
  • Includi la firma nelle risposte: se si desidera che la firma non venga aggiunta quando si risponde a un messaggio, disattivare questa impostazione.
  • Includi la firma nei messaggi inoltrati: attivare questa impostazione per far sì che in Thunderbird venga automaticamente aggiunta la propria firma quando si inoltra un messaggio.

Fare clic su Preferenze di composizione globale… per aprire il pannello Composizione nella finestra PreferenzeOpzioni.

  • Quando si cercano indirizzi: se Thunderbird è stato impostato per cercare gli indirizzi su un server LDAP durante la composizione di un messaggio, questa impostazione può essere utilizzata per specificare un server LDAP diverso durante la composizione dei messaggi da questa identità.

Fare clic su Preferenze di indirizzamento globale… per aprire la scheda Indirizzi nella finestra PreferenzeOpzioni.

Il pannello Posta indesiderata

6_Tb52_pannello_Posta_indesiderata 6_Tb52_pannello_Posta_indesiderata_mac

  • Attiva i controlli incrementali di posta indesiderata per questo account: attivare questa impostazione per utilizzare il filtraggio della posta indesiderata di Thunderbird, che rileverà i messaggi indesiderati e li filtrerà. Per ulteriori informazioni su queste impostazioni, leggere l'articolo Thunderbird e la Posta indesiderata/Spam

Il pannello Sincronizzazione e archiviazione

7_Tb52_pannello_Sincronizzazione_e_archiviazione 7_Tb52_pannello_Sincronizzazione_e_archiviazione_mac

  • Conserva in questo computer i messaggi di questo account: con gli account IMAP, vengono memorizzate sul computer dell'utente solo le intestazioni dei messaggi. Durante la visualizzazione di un messaggio, viene effettuato da Thunderbird l'accesso al contenuto del messaggio che risiede sul server. Con questa impostazione attivata, tramite Thunderbird verrà memorizzata una copia locale di ciascun messaggio sul computer dell'utente, permettendogli di leggere i messaggi quando non è connesso (offline). Fare clic su Avanzate… per selezionare le cartelle in cui archiviare le copie locali. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Sincronizzazione con protocollo IMAP.

Il pannello Ricevute di ritorno

8_Tb52_pannello_Ricevute_di_ritorno 8_Tb52_pannello_Ricevute_di_ritorno_mac

  • Per questo account utilizza le preferenze globali: la ricevuta di ritorno aggiunge al proprio messaggio una richiesta per essere avvisati quando il destinatario ha aperto il messaggio. È possibile visualizzare le impostazioni per le preferenze globali relative alle ricevute di ritorno nel pannello Avanzate della finestra PreferenzeOpzioni. Se si desidera utilizzare impostazioni diverse per l'account, selezionare Personalizza le opzioni per le ricevute di ritorno di questo account. Le impostazioni disponibili sono le stesse delle preferenze globali, ma si applicano solo all'account corrente. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Impostazioni di Thunderbird - pannello Avanzate

Il pannello Sicurezza

9_Tb52_pannello_Sicurezza 9_Tb52_pannello_Sicurezza_mac

Firma digitale

Quando si firma digitalmente un messaggio, si incorporano le informazioni nel messaggio che convalidano la propria identità. Ciò si ottiene utilizzando un certificato digitale per firmare i propri messaggi. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Firma digitale e crittografia dei messaggi di posta.

  • Apponi una firma digitale ai messaggi: attivando questa impostazione farà sì che in Thunderbird i messaggi vengano firmati automaticamente utilizzando il certificato selezionato sopra. Se questa impostazione non è attivata, è possibile firmare un messaggio quando ci si trova nella finestra di composizione facendo clic sul menu Opzioni e selezionando Apponi firma digitale.

Cifratura

Quando si cifra un messaggio, il messaggio viene "codificato" e potrà essere letto solo da una persona che ha la chiave per decodificarlo. Ciò si ottiene anche utilizzando un certificato digitale. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Firma digitale e crittografia dei messaggi di posta.

Impostazioni cifratura predefinite per l'invio dei messaggi:

  • Mai (non cifrare): impostare questa preferenza per cifrare solo i messaggi che si desidera cifrare in fase di composizione del messaggio. È possibile cifrare un messaggio quando ci si trova nella finestra di composizione facendo clic sul menu Opzioni e selezionando Cifra questo messaggio.
  • Sempre (impedisce l'invio se tutti i destinatari non possiedono un certificato): impostare questa preferenza se si desidera che tutti i messaggi inviati vengano cifrati.