Il Blocco contenuti

Il Blocco contenuti è stato ridisegnato nella versione 70 di Firefox assumendo la denominazione di Protezione antitracciamento avanzata. Per ulteriori informazioni su come funziona la protezione antitracciamento in Firefox, leggere l'articolo La protezione antitracciamento avanzata in Firefox per desktop.
Nota: questo articolo si applica alla versione 67 di Firefox e alle versioni successive. Per le versioni precedenti di Firefox, leggere l'articolo Il blocco dei contenuti (protezione antitracciamento).
Per utilizzare le nuove caratteristiche di Firefox e navigare con gli aggiornamenti di sicurezza più recenti, aggiornare il programma all'ultima versione.

Il Blocco contenuti è un insieme di funzioni di Firefox relative alla privacy che proteggono l'utente dalle minacce e dagli elementi fastidiosi durante la navigazione sul Web. L'insieme predefinito comprende protezioni contro gli elementi traccianti che raccolgono i dati di navigazione dell'utente su più siti web e contro i cryptominer. In Firefox vengono anche fornite protezioni contro gli script pericolosi, come ad esempio programmi malevoli ("malware") che possono consumare la batteria del dispositivo dell'utente. Queste protezioni per la privacy sono per lo più invisibili, ma è possibile capire che sono attive quando si visualizza un'icona a forma di scudo a sinistra nella barra degli indirizzi.

Talvolta il blocco di questi contenuti può accelerare il caricamento delle pagine, ma può anche causare problemi di funzionalità alla pagina visitata. È comunque possibile disattivare il blocco per i siti di cui ci si fida ed è anche possibile personalizzare le preferenze del blocco dei contenuti in modo da bloccare un numero maggiore o minore di elementi traccianti.

Il Blocco contenuti è un insieme di funzioni di Firefox relative alla privacy che proteggono l'utente dalle minacce e dagli elementi fastidiosi durante la navigazione sul Web. Questo insieme comprende protezioni contro gli elementi traccianti che raccolgono i dati di navigazione dell'utente su più siti web. A partire dalla versione 67 di Firefox, è possibile bloccare gli script pericolosi inclusi cryptominer e fingerprinter. Queste protezioni per la privacy sono per lo più invisibili, ma è possibile capire che sono attive quando si visualizza un'icona a forma di scudo a sinistra nella barra degli indirizzi.

Talvolta il blocco di questi contenuti può accelerare il caricamento delle pagine, ma può anche causare problemi di funzionalità alla pagina visitata. È comunque possibile disattivare il blocco per i siti di cui ci si fida ed è anche possibile personalizzare le preferenze del blocco dei contenuti in modo da bloccare un numero maggiore o minore di elementi traccianti.


Protezioni per la privacy incluse nel Blocco contenuti

  • Elementi traccianti: il tracciamento si riferisce generalmente a contenuti, cookie o script che possono raccogliere i dati di navigazione dell'utente su più siti. In Firefox gli elementi traccianti vengono bloccati nelle finestre di Navigazione anonima per impostazione predefinita. Per bloccare gli elementi traccianti in tutte le finestre, selezionare il pulsante delle opzioni Restrittivo o Personalizzato.
  • Cookie traccianti di terze parti: un cookie di terze parti è impostato da un sito web diverso da quello in cui ci si trova attualmente. Gli inserzionisti pubblicitari utilizzano più comunemente questi cookie di terze parti per tracciare l'utente su più siti web e proporgli annunci pubblicitari mirati. A partire dalla versione 69 di Firefox, i cookie traccianti di terze parti vengono bloccati per tutti gli utenti per impostazione predefinita.
  • Fingerprinter: gli script di fingerprinting raccolgono informazioni sul browser e sulla configurazione del dispositivo, come ad esempio il sistema operativo, la risoluzione dello schermo e altre impostazioni. Compilando questi dati, i fingerprinter creano un profilo unico dell'utente che può essere utilizzato per tracciarlo sul Web. Il fingerprinting viola la politica antitracciamento di Firefox. Nella versione 69 di Firefox, selezionare il pulsante dell'opzione Restrittivo o quello dell opzione Personalizzato per bloccare i fingerprinter.
  • Cryptominer: gli script di cryptomining utilizzano l'unità di elaborazione centrale (CPU) del computer per effettuare in modo invisibile l’estrazione ("mining") di criptovalute. Questi script rallentano il computer e consumano la batteria. Nella versione 69 di Firefox, i cryptominer vengono bloccati per impostazione predefinita.

Come bloccare un numero maggiore o minore di elementi traccianti

Per impostazione predefinita, per la protezione dal tracciamento nelle finestre di Navigazione anonima viene utilizzato un elenco base di elementi traccianti noti fornito dal sito Disconnect. Vengono permessi alcuni elementi traccianti per consentire il corretto funzionamento dei siti web. È possibile modificare le proprie impostazioni per bloccare gli elementi traccianti in qualsiasi finestra, per bloccare gli elementi traccianti utilizzando l'elenco di protezione massima (elenco livello 2) fornito da Disconnect o per non bloccare alcun elemento tracciante.

Per regolare le proprie impostazioni:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu fx57menu .
  2. Fare clic su Blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la sezione Blocco contenuti nel pannello Privacy e sicurezza delle opzionipreferenze di Firefox.
    Blocco_contenuti_fx69_Normale
  3. Scegliere le proprie impostazioni per il blocco dei contenuti:
  • Normale: blocca gli elementi traccianti noti nelle finestre di Navigazione anonima, i cookie traccianti di terze parti e i cryptominer. Questa è l'impostazione predefinita. Per ripristinare l'impostazione predefinita in qualsiasi momento, selezionare l'opzione Normale.
  • Restrittivo: blocca gli elementi traccianti noti in tutte le finestre, i cookie traccianti di terze parti, i fingerprinter e i cryptominer.
  • Personalizzato: consente di scegliere che cosa bloccare. Dall'impostazione Personalizzato è inoltre possibile disattivare completamente il blocco dei contenuti.

È anche possibile impostare Firefox per inviare sempre ai siti web un segnale Do Not Track. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Impedire il tracciamento da parte dei siti web.

Impostazioni personalizzate

Protezione massima

  1. Selezionare Personalizzato.
  2. Dal menu a discesa sulla destra, selezionare In tutte le finestre.
    Blocco_contenuti_personalizzato_fx67
  3. Fare clic sul link Cambia elenco per blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la finestra di pop-up Elenchi per blocco elementi traccianti.
  4. Selezionare Elenco livello 2. Blocca tutti gli elementi traccianti rilevati. Alcuni siti web o contenuti potrebbero non essere caricati correttamente.
  5. Fare clic su Salva modifiche.
  6. Selezionare la casella Cookie se non dovesse essere già selezionata.
    L'impostazione predefinita selezionata è Elementi taccianti. Dal menu a discesa è possibile selezionare la protezione massima per i cookie, ad esempio bloccare tutti i cookie di terze parti oppure bloccare tutti i cookie.
  7. Selezionare la casella Cryptominer.
  8. Selezionare la casella Fingerprinter.
  9. Fare clic sul pulsante Ricarica tutte le schede per applicare la modifica a tutte le schede aperte.

Rimuovere tutte le protezioni

È anche possibile rimuovere tutte le protezioni offerte dal Blocco contenuti, disattivando a tutti gli effetti questa funzione.

  1. Selezionare l'opzione Personalizzato.
  2. Deselezionare la casella Elementi traccianti.
  3. Deselezionare la casella Cookie.
  4. Deselezionare la casella Cryptominer.
  5. Deselezionare la casella Fingerprinter.
  6. Fare clic sul pulsante Ricarica tutte le schede per applicare la modifica a tutte le schede aperte.

Come capire quando il Blocco contenuti è attivo

Quando vengono bloccati i contenuti di un sito web, verrà mostrata un'icona a forma di scudo Address bar shield nella barra degli indirizzi.

url shield 65

Selezionare l'icona dello scudo Address bar shield o l'icona "Informazioni" site info icon per visualizzare il pannello del Centro controllo. Osservare la sezione Blocco contenuti. In quella sezione vengono fornite ulteriori informazioni sul tipo di contenuti che si stanno bloccando in Firefox, come gli elementi traccianti individuati e gli elementi traccianti impostati dai cookie traccianti di terze parti.

pannello_blocco_contenuti_fx65

Il contenuto che verrà bloccato dipenderà dal sito e dalle impostazioni dell'utente. Per vedere quali contenuti sono stati bloccati o quelli a cui è stato concesso il permesso per il sito specifico che si sta visitando, fare clic sulla freccia ">" accanto a Elementi traccianti e Cookie.

cookie_bloccati_fx65

Tutti i contenuti bloccati, verranno etichettati come Bloccato e assumeranno una colorazione grigia.

Disattivare il Blocco contenuti per singoli siti web

A volte, il Blocco contenuti può impedire il caricamento di pagine web o di parti delle pagine. Se il Blocco contenuti interferisce con la navigazione, è possibile disattivarlo per i singoli siti web. L'icona dello scudo Address bar shield appare nella barra degli indirizzi quando in Firefox si sta bloccando attivamente contenuti di una pagina.

  1. Selezionare l'icona dello scudo Address bar shield o l'icona "Informazioni" site info icon per visualizzare il pannello del Centro controllo.
    pannello_blocco_contenuti_fx65
  2. Selezionare il pulsante Disattiva blocco per questo sito in una finestra di navigazione normale per disattivare il blocco per il sito web.
    Se si sta utilizzando una finestra di Navigazione anonima, fare clic su Disattiva blocco temporaneamente (leggere il paragrafo successivo).
    Quando il Blocco contenuti viene disattivato, nella barra degli indirizzi apparirà un'icona dello scudo attraversata da una barra icona_scudo_barrato . Per riattivare il Blocco contenuti, espandere il pannello del Centro controllo facendo clic sull'icona dello scudo Address bar shield o sull'icona informazioni site info icon e fare clic sul pulsante Attiva blocco per questo sito.

Il Blocco contenuti in modalità di Navigazione anonima

Poiché in modalità di Navigazione anonima non vengono salvate le informazioni sulla sessione di navigazione, quando si disattiva il blocco dei contenuti per un sito, la disattivazione durerà solo per la sessione in modalità di Navigazione anonima corrente. Quando si avvia una nuova sessione in modalità di Navigazione anonima, le impostazioni di blocco dei contenuti verranno ripristinate per tutti i siti. Se si è disattivato il blocco dei contenuti per un sito mentre ci si trova in una finestra di navigazione normale, in Firefox continuerà la disattivazione del blocco dei contenuti per quello stesso sito quando lo si apre in una finestra di Navigazione anonima.

Gli elenchi degli elementi bloccati in Firefox

Per impostazione predefinita, per la protezione antitracciamento in Firefox viene utilizzato l'elenco Disconnect.me livello 1 (protezione base). Per una protezione antitracciamento più aggressiva, utilizzare l'elenco Disconnect.me livello 2 (protezione massima).

  • L'elenco livello 1 serve a bloccare alcuni elementi traccianti noti (di analisi della navigazione, condivisione social e pubblicità). Sono comunque permessi alcuni elementi traccianti relativi ai contenuti al fine di preservare l'usabilità dei siti web.
  • L'elenco livello 2 serve a bloccare tutti gli elementi traccianti di analisi della navigazione, condivisione social, pubblicità e contenuto. Utilizzando questo elenco si impedirà il caricamento di alcuni video, presentazioni di immagini e social network.

Come cambiare l'elenco degli elementi bloccati

  1. Fare clic sul pulsante dei menu fx57menu .
  2. Selezionare Blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la sezione Blocco contenuti nel pannello Privacy e sicurezza delle opzionipreferenze di Firefox.
  3. Selezionare l'opzione Personalizzato nella sezione Blocco contenuti.
  4. Fare clic sul link Cambia elenco per blocco contenuti.
  5. Selezionare l'elenco che si desidera utilizzare per bloccare i contenuti (Elenco livello 1 per protezione base o Elenco livello 2 per protezione massima).
    block_lists_fx67_it
  6. Fare clic su Salva modifiche.

Protezioni per la privacy incluse nel Blocco contenuti

  • Elementi traccianti: il tracciamento si riferisce generalmente a contenuti, cookie o script che possono raccogliere i dati di navigazione dell'utente su più siti. In Firefox gli elementi traccianti vengono bloccati nelle finestre di Navigazione anonima per impostazione predefinita. Per bloccare gli elementi traccianti in tutte le finestre, selezionare il pulsante delle opzioni Restrittivo o Personalizzato.
  • Cookie traccianti di terze parti: un cookie di terze parti è impostato da un sito web diverso da quello in cui ci si trova attualmente. Gli inserzionisti pubblicitari utilizzano più comunemente questi cookie di terze parti per tracciare l'utente su più siti web e proporgli annunci pubblicitari mirati. In Firefox verranno bloccati presto i cookie traccianti di terze parti per tutti i suoi utenti per impostazione predefinita. Mozilla sta distribuendo gradualmente queste protezioni a tutti gli utenti.
  • Cryptominer: gli script di cryptomining utilizzano l'unità di elaborazione centrale (CPU) del computer per effettuare in modo invisibile l’estrazione ("mining") di criptovalute. Questi script rallentano il computer e consumano la batteria. È possibile bloccare i cryptominer utilizzando il pulsante dell'opzione PersonalizzatoÈ possibile bloccare i cryptominer utilizzando il pulsante dell'opzione Restrittivo.
  • Fingerprinter: gli script di fingerprinting raccolgono informazioni sul browser e sulla configurazione del dispositivo, come ad esempio il sistema operativo, la risoluzione dello schermo e altre impostazioni. Compilando questi dati, i fingerprinter creano un profilo unico dell'utente che può essere utilizzato per tracciarlo sul Web. Il fingerprinting viola la politica antitracciamento di Firefox. È possibile bloccare i fingerprinter utilizzando il pulsante dell'opzione PersonalizzatoÈ possibile bloccare i fingerprinter utilizzando il pulsante dell'opzione Restrittivo.

Come bloccare un numero maggiore o minore di elementi traccianti

Per impostazione predefinita, per la protezione dal tracciamento nelle finestre di Navigazione anonima viene utilizzato un elenco base di elementi traccianti noti fornito dal sito Disconnect. Vengono permessi alcuni elementi traccianti per consentire il corretto funzionamento dei siti web. È possibile modificare le proprie impostazioni per bloccare gli elementi traccianti in qualsiasi finestra, per bloccare gli elementi traccianti utilizzando l'elenco di protezione massima (elenco livello 2) fornito da Disconnect o per non bloccare alcun elemento tracciante.

Per regolare le proprie impostazioni:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu fx57menu .
  2. Fare clic su Blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la sezione Blocco contenuti nel pannello Privacy e sicurezza delle opzionipreferenze di Firefox. Se il proprio Firefox sembra diverso, è perché Mozilla sta introducendo gradualmente protezioni contro i cookie traccianti di terze parti per tutti i suoi utenti.
    Blocco_contenuti_fx67
  3. Scegliere le proprie impostazioni per il blocco dei contenuti:
  • Normale: blocca gli elementi traccianti noti nelle finestre di Navigazione anonima e i cookie traccianti di terze parti. Questa è l'impostazione predefinita. Per ripristinare l'impostazione predefinita in qualsiasi momento, selezionare l'opzione Normale.
  • Restrittivo: blocca gli elementi traccianti in tutte le finestre e i cookie traccianti di terze parti.
  • Personalizzato: consente di scegliere che cosa bloccare. Dall'impostazione Personalizzato è inoltre possibile disattivare completamente il blocco dei contenuti.

È anche possibile impostare Firefox per inviare sempre ai siti web un segnale Do Not Track. Per ulteriori informazioni, leggere l'articolo Impedire il tracciamento da parte dei siti web.

Impostazioni personalizzate per la protezione massima

  1. Selezionare Personalizzato.
  2. Dal menu a discesa sulla destra, selezionare In tutte le finestre.
    Blocco_contenuti_personalizzato_fx67
  3. Fare clic sul link Cambia elenco per blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la finestra di pop-up Elenchi per blocco elementi traccianti.
  4. Selezionare Elenco livello 2. Blocca tutti gli elementi traccianti rilevati. Alcuni siti web o contenuti potrebbero non essere caricati correttamente.
  5. Fare clic su Salva modifiche.
  6. Selezionare la casella Cookie se non dovesse essere già selezionata.
    L'impostazione predefinita selezionata è Elementi taccianti. Dal menu a discesa è possibile selezionare la protezione massima per i cookie, ad esempio bloccare tutti i cookie di terze parti oppure bloccare tutti i cookie.
  7. Selezionare la casella Cryptominer.
  8. Selezionare la casella Fingerprinter.
  9. Fare clic sul pulsante Ricarica tutte le schede per applicare la modifica a tutte le schede aperte.

Rimuovere tutte le protezioni

È anche possibile rimuovere tutte le protezioni offerte dal Blocco contenuti, disattivando a tutti gli effetti questa funzione.

  1. Selezionare l'opzione Personalizzato.
  2. Deselezionare la casella Elementi traccianti.
  3. Deselezionare la casella Cookie.
  4. Deselezionare la casella Cryptominer.
  5. Deselezionare la casella Fingerprinter.
  6. Fare clic sul pulsante Ricarica tutte le schede per applicare la modifica a tutte le schede aperte.

Come capire quando il Blocco contenuti è attivo

Quando vengono bloccati i contenuti di un sito web, verrà mostrata un'icona a forma di scudo Address bar shield nella barra degli indirizzi.

url shield 65

Selezionare l'icona dello scudo Address bar shield o l'icona "Informazioni" site info icon per visualizzare il pannello del Centro controllo. Osservare la sezione Blocco contenuti. In quella sezione vengono fornite ulteriori informazioni sul tipo di contenuti che si stanno bloccando in Firefox, come gli elementi traccianti individuati e gli elementi traccianti impostati dai cookie traccianti di terze parti.

pannello_blocco_contenuti_fx65

Il contenuto che verrà bloccato dipenderà dal sito e dalle impostazioni dell'utente. Per vedere quali contenuti sono stati bloccati o quelli a cui è stato concesso il permesso per il sito specifico che si sta visitando, fare clic sulla freccia ">" accanto a Elementi traccianti e Cookie.

cookie_bloccati_fx65

Tutti i contenuti bloccati, verranno etichettati come Bloccato e assumeranno una colorazione grigia.

Disattivare il Blocco contenuti per singoli siti web

A volte, il Blocco contenuti può impedire il caricamento di pagine web o di parti delle pagine. Se il Blocco contenuti interferisce con la navigazione, è possibile disattivarlo per i singoli siti web. L'icona dello scudo Address bar shield appare nella barra degli indirizzi quando in Firefox si sta bloccando attivamente contenuti di una pagina.

  1. Selezionare l'icona dello scudo Address bar shield o l'icona "Informazioni" site info icon per visualizzare il pannello del Centro controllo.
    pannello_blocco_contenuti_fx65
  2. Selezionare il pulsante Disattiva blocco per questo sito in una finestra di navigazione normale per disattivare il blocco per il sito web.
    Se si sta utilizzando una finestra di Navigazione anonima, fare clic su Disattiva blocco temporaneamente (leggere il paragrafo successivo).
    Quando il Blocco contenuti viene disattivato, nella barra degli indirizzi apparirà un'icona dello scudo attraversata da una barra icona_scudo_barrato . Per riattivare il Blocco contenuti, espandere il pannello del Centro controllo facendo clic sull'icona dello scudo Address bar shield o sull'icona informazioni site info icon e fare clic sul pulsante Attiva blocco per questo sito.

Il Blocco contenuti in modalità di Navigazione anonima

Poiché in modalità di Navigazione anonima non vengono salvate le informazioni sulla sessione di navigazione, quando si disattiva il blocco dei contenuti per un sito, la disattivazione durerà solo per la sessione in modalità di Navigazione anonima corrente. Quando si avvia una nuova sessione in modalità di Navigazione anonima, le impostazioni di blocco dei contenuti verranno ripristinate per tutti i siti. Se si è disattivato il blocco dei contenuti per un sito mentre ci si trova in una finestra di navigazione normale, in Firefox continuerà la disattivazione del blocco dei contenuti per quello stesso sito quando lo si apre in una finestra di Navigazione anonima.

Gli elenchi degli elementi bloccati in Firefox

Per impostazione predefinita, per la protezione antitracciamento in Firefox viene utilizzato l'elenco Disconnect.me livello 1 (protezione base). Per una protezione antitracciamento più aggressiva, utilizzare l'elenco Disconnect.me livello 2 (protezione massima).

  • L'elenco livello 1 serve a bloccare alcuni elementi traccianti noti (di analisi della navigazione, condivisione social e pubblicità). Sono comunque permessi alcuni elementi traccianti relativi ai contenuti al fine di preservare l'usabilità dei siti web.
  • L'elenco livello 2 serve a bloccare tutti gli elementi traccianti di analisi della navigazione, condivisione social, pubblicità e contenuto. Utilizzando questo elenco si impedirà il caricamento di alcuni video, presentazioni di immagini e social network.

Come cambiare l'elenco degli elementi bloccati

  1. Fare clic sul pulsante dei menu fx57menu .
  2. Selezionare Blocco contenuti.
    Verrà visualizzata la sezione Blocco contenuti nel pannello Privacy e sicurezza delle opzionipreferenze di Firefox.
  3. Selezionare l'opzione Personalizzato nella sezione Blocco contenuti.
  4. Fare clic sul link Cambia elenco per blocco contenuti.
  5. Selezionare l'elenco che si desidera utilizzare per bloccare i contenuti (Elenco livello 1 per protezione base o Elenco livello 2 per protezione massima).
    block_lists_fx67_it
  6. Fare clic su Salva modifiche.
// Hanno collaborato alla scrittura dell'articolo:Underpass, Michele Rodaro. Anche tu puoi collaborare: scopri come fare.

È stato utile questo articolo? Attendere…

Collabora al Supporto Mozilla