Lo strumento di analisi integrità riporta che Firefox è lento

Se dalla lettura dei dati relativi alle prestazioni riportati nella pagina Analisi integrità di Firefox risulta che il browser è lento, è possibile cercare di risolvere il problema utilizzando la funzione di ripristino di Firefox. Utilizzando tale funzione verranno rimosse le estensioni mentre verranno preservate tutte le informazioni personali più importanti come ad esempio i segnalibri, la cronologia di navigazione, le password, i cookie e le informazioni di completamento automatico dei moduli. Ecco come funziona:

  1. Se si sta visualizzando questa pagina utilizzando Firefox, fare clic direttamente su questo pulsante: Ripristina Firefox
    Non funzionerà se si utilizza un browser differente o un dispositivo portatile.
  2. Per continuare, fare clic su Ripristina Firefox nella successiva finestra di conferma.
  3. Il browser verrà quindi chiuso e comincerà la procedura di ripristino. A operazione ultimata, verranno elencate in una finestra i dati importati. Fare clic su Fine per avviare Firefox.

Nota: è anche possibile utilizzare il pulsante Ripristina Firefox nella finestra della modalità provvisoria, se non è possibile avviare Firefox normalmente. Se non è possibile trovare il pulsante di ripristino sulla versione di Firefox in uso, è possibile eseguire un ripristino manuale creando un nuovo profilo: leggere le istruzioni su come creare un nuovo profilo.

Suggerimento: prima di procedere, per maggiori informazioni si consiglia la lettura dell'articolo La funzione di ripristino di Firefox.
Suggerimento: per ulteriori informazioni su come risolvere i problemi di lentezza all'avvio del browser, leggere l'articolo Firefox è lento ad avviarsi.

È stato utile questo articolo? Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: Underpass, Michele Rodaro. Tutti possono contribuire.