Impossibile configurare Firefox come browser predefinito

Questo articolo descrive metodi alternativi per impostare Firefox come browser predefinito nel caso in cui non si riesca a farlo tramite la finestra delle opzionipreferenze.

Può infatti capitare che:

  • Quando si effettua il controllo dalla finestra delle opzionipreferenze si riceva un avviso in cui si avverte che Firefox non è il browser predefinito.
  • Ad ogni avvio di Firefox venga chiesto se si desidera impostare il programma come browser predefinito.
  • Facendo clic su un collegamento in un programma esterno Firefox non si avvii.


Utilizzare le impostazioni di Firefox

Il metodo consigliato per impostare Firefox come browser predefinito è quello descritto nell'articolo Impostare Firefox come browser predefinito. La maggior parte delle applicazioni esterne apriranno i collegamenti in Firefox se lo si imposta come browser predefinito.

Provare le soluzioni descritte di seguito se non si è riusciti a impostare Firefox come browser predefinito seguendo le istruzioni proposte nell'articolo Impostare Firefox come browser predefinito.

Utilizzare le impostazioni del sistema operativo

Windows 10

  1. Dal menu Start di Windows fare clic sull'icona Impostazioni.
  2. Fare clic su App e poi su App predefinite sul pannello sinistro.
  3. Scorrere l'elenco verso il basso e fare clic alla voce Browser web.
    default apps win10
  4. Nella successiva finestra di dialogo con l'elenco dei browser disponibili, fare clic su Firefox.
    firefox default 10
  5. Firefox adesso è configurato come browser predefinito. Chiudere la finestra per salvare le modifiche.

Windows 8

  1. Aprire l'applicazione Impostazioni PC (premere e rilasciare il pulsante Start di Windows, successivamente fare clic sull'icona raffigurante un ingranaggio).
  2. Selezionare Ricerca e app dalla barra laterale.
  3. Selezionare Impostazioni predefinite dalla barra laterale.
  4. Nella finestra Imposta programmi predefiniti, selezionare Firefox dall'elenco dei programmi sul lato a sinistra e fare clic su Imposta questo programma come predefinito. Fare quindi clic su OK per chiudere la finestra.
    Default - Win8 pt 2

Windows 7 e Windows Vista

  1. Fare clic sul logo Windows in basso a sinistra per aprire il menu Start e selezionare quindi Pannello di controllo.
  2. Dal Pannello di controllo, fare clic sull'elemento Programmi per aprire il pannello dei programmi.

    a635fbca921155a503882cadd68efa98-1259866509-746-1.png
  3. Fare clic sul collegamento Imposta programmi predefiniti.

    a635fbca921155a503882cadd68efa98-1259866509-746-2.png
  4. Dalla finestra di impostazione dei programmi predefiniti, fare clic sulla voce Firefox nel menu di sinistra.
  5. Successivamente fare clic sul collegamento Imposta questo programma come predefinito.

    a635fbca921155a503882cadd68efa98-1259866509-746-3.png

Windows XP

  1. Premere il pulsante Start, quindi fare clic sull'icona del Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo, fare clic sull'icona Installazione applicazioni per visualizzare l'elenco delle applicazioni installate.
  3. Sul lato sinistro della finestra, fare clic sull'icona Impostazioni accesso ai programmi.
  4. Fare clic sul pulsante Personalizzata per visualizzare la categoria corrispondente.
  5. Alla voce Scegliere il browser predefinito, fare clic sul selettore accanto a Firefox.
  6. Fare clic sul pulsante OK in basso.

xpAccessDefaults_it.png

Nota: se Firefox non è presente nell'elenco dei programmi da scegliere è possibile disinstallare Firefox dal computer (il programma di disinstallazione non rimuoverà alcun dato personale come la cronologia e i segnalibri). Successivamente si può procedere alla reinstallazione di Firefox per vedere se in questo modo il programma si registra come browser.

Linux (Ubuntu)

  1. Dal menu Sistema, aprire Preferenze e successivamente Applicazioni preferite.
  2. Nella sheda Internet, alla voce Browser web scegliere Firefox dal menu a tendina.
  3. Premere Chiudi.

Mandriva Linux + KDE 4

  1. Nelle Impostazioni di sistema, fare clic sulla scheda Avanzate e successivamente sull'icona Associazioni file.
  2. Fare clic sulla voce html nell'elenco text, selezionare Firefox nel menu e spostarlo in alto posizionandolo come voce iniziale dell'elenco.
  3. Fare clic sul pulsante Applica.

Fedora Linux + KDE 4

  1. Dal menu Applicazioni, fare clic sulla scheda Impostazioni di sistema e successivamente sull'icona Applicazioni predefinite.
  2. Fare clic sulla voce Browser Web nell'elenco dei servizi visualizzati e digitare firefox nella sezione Componente predefinito.
  3. Premere Applica.

Utilizzare uno di questi metodi per impostare Firefox come browser predefinito su Mac.

Dal menu Apple

  1. Scegliere Preferenze di Sistema dal menu Apple.
  2. Fare clic su Generali.
  3. Scegliere Firefox dal menu a comparsa Browser web di default.

Da Safari

  1. Dal Dock, avviare Safari.
  2. Nella barra dei menu, fare clic sul menu Safari e selezionare Preferenze….
  3. Fare clic sull'icona Generali.
  4. Nell'elenco a discesa Browser web di default:, selezionare Firefox.

    mac-defaultbrowser-it.png
  5. Chiudere le preferenze e quindi uscire da Safari.

Problemi con programmi specifici

Alcuni programmi possono avere funzionalità che aprono un altro browser per visualizzare il contenuto anche se Firefox è impostato come browser predefinito. Per esempio:

  • Microsoft Outlook dispone di una funzione "Visualizza nel browser" che aprirà una finestra del browser per visualizzare il contenuto di un messaggio email HTML. Outlook converte il contenuto del messaggio nel formato MHTML (MHT) e quindi apre il programma associato a quel tipo di file, normalmente Internet Explorer.
// Hanno collaborato alla scrittura dell'articolo:Underpass, Michele Rodaro. Anche tu puoi collaborare: scopri come fare.

È stato utile questo articolo? Attendere...

Collabora al Supporto Mozilla