Chiusure inaspettate delle schede di Firefox 63 utilizzando il programma di sicurezza Quick Heal

Dopo l'aggiornamento a Firefox 63, gli utenti Windows che si avvalgono del programma per la sicurezza Quick Heal potrebbero riscontrare chiusure inaspettate ("crash") e ripetute delle schede durante l'utilizzo delle versioni di Firefox a 32 bit.

Gli sviluppatori Mozilla sono in contatto con il produttore del programma per cercare di risolvere questo problema. Nel frattempo, una soluzione temporanea per gli utenti interessati dal problema è quella di disattivare la funzione Browser Sandbox in Quick Heal:

  1. Aprire il prodotto per la sicurezza Quick Heal.
  2. Nella Dashboard (l'interfaccia principale per accedere a tutte le funzioni di Quick Heal), fare clic su Internet e reti.
  3. Disattivare l'impostazione Browser Sandbox facendo clic sull'interruttore accanto all'impostazione:
    disable quick heal browser sandbox
  4. Riavviare Firefox per rendere effettive le modifiche.

Un'alternativa per gli utenti interessati dal problema è di passare a una versione a 64 bit di Firefox nel caso in cui sia supportata dal loro sistema Windows.

È stato utile questo articolo?

Attendere…

Questi bravi collaboratori hanno contribuito alla scrittura di questo articolo:

Illustration of hands

Collabora

Impara e condividi la tua esperienza con gli altri. Rispondi alle domande e migliora la nostra Knowledge Base.

Ulteriori informazioni