Come utilizzare i campi A, Cc e Ccn per l'invio di un'email in Firefox OS

Questo articolo non è più mantenuto e il suo contenuto potrebbe essere obsoleto.

Questo articolo spiega come utilizzare i campi A, Cc e Ccn quando si indirizza un'email.

  • Per iniziare, toccare l'applicazione Email email .

Il campo A

A: è il campo in cui immettere il destinatario (o i destinatari) principale dell'email.

  • Toccare il campo A per aggiungere manualmente un indirizzo email. Toccare il pulsante + per selezionare un destinatario dall'elenco dei propri contatti.

Il campo Cc

Cc: ovvero "Copia carbone", è il campo in cui immettere il destinatario (o i destinatari) secondario dell'email. I destinatari presenti in questo campo visualizzeranno gli indirizzi email dei destinatari presenti nei campi A e Cc.

  • Toccare il campo Cc per aggiungere manualmente un indirizzo email. Toccare il pulsante + per selezionare un destinatario dall'elenco dei propri contatti.

Ccn

Ccn: ovvero "Copia carbone nascosta", è il campo in cui compaiono i destinatari a cui verrà recapitata l'email ma che non sapranno quali altri destinatari sono presenti nel campo Ccn. Inoltre, i destinatari presenti nel campo Ccn riceveranno il messaggio email ma i destinatari presenti nei campi A e Cc non verranno a conoscenza di chi è presente nel campo Ccn (da qui il significato del termine nascosta).

Se viene immesso almeno un indirizzo nel campo Ccn ma il campo A risulta vuoto, l'email verrà inviata a tutti i destinatari presenti nel campo Ccn e risulterà inviata a "undisclosed recipients" (destinatari non dichiarati) o un'indicazione simile in base al programma di posta elettronica che riceve l'email.

  • Toccare il campo Ccn per aggiungere manualmente un indirizzo email. Toccare il pulsante + per selezionare un destinatario dall'elenco dei propri contatti.

Nota speciale per gli utenti Gmail

Nelle caselle di posta elettronica Gmail, i destinatari immessi nel campo Ccn verranno rimossi dai messaggi salvati nella cartella della posta inviata. Ciò significa che non si avrà alcun riscontro dei destinatari presenti in Ccn nell'email. Per conservare un elenco dei destinatari presenti in Ccn, sarà necessario registrarli o copiarli manualmente prima di inviare l'email. Questo vale solo per gli account Gmail.

Suggerimento: i fornitori di posta elettronica (provider) impongono un limite al numero di destinatari a cui è possibile inviare un'email. Verificare sul sito del proprio provider qual è il limite massimo di destinatari consentito per l'invio di un'email. Se è necessario inviare i propri messaggi email a molti destinatari, è consigliabile utilizzare una mailing list o un servizio email che consenta di non incorrere in questo tipo di limitazione.



Condividi questo articolo: http://mzl.la/VWH7iw

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: michro. Tutti possono contribuire.