Punto interrogativo al posto dei filmati Flash

Questo articolo non è più mantenuto e il suo contenuto potrebbe essere obsoleto.

fx2-quicktimeflash.png Talvolta, a causa di un errore di impostazione durante l'installazione del programma o di una successiva modifica della sua configurazione, QuickTime può risultare il gestore predefinito dei contenuti Flash.

A partire dalla versione 7.3.1 di QuickTime questo problema non dovrebbe più presentarsi in quanto la gestione del contenuto Flash in QuickTime è stata disattivata per motivi di sicurezza. Si consiglia pertanto di effettuare quanto prima l'aggiornamento all'ultima versione di QuickTime.

Se non si è possibile aggiornare il programma all'ultima versione disponibile, è possibile configurarlo in modo da rimuovere l’associazione con i contenuti Flash:

  1. Chiudere Firefox e avviare QuickTime Player dal menu Start di Windows.
  2. Dal menu Modifica, selezionare la voce Preferenze e successivamente preferenze di QuickTime.
  3. Nella successiva finestra, selezionare la scheda Browser.
  4. Fare clic sul pulsante Impostazioni MIME.
  5. Espandere la categoria Altri, assicurarsi che la voce "Flash Media" NON sia selezionata.
  6. Fare clic su OK e riavviare il computer.

Dopo questa modifica, il contenuto Flash dovrebbe essere normalmente visualizzato con Adobe Flash Player.





Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Flash (mozillaZine KB)

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass. Tutti possono contribuire.