Ripristino della sessione

Informazioni sulla versione
  • ID versione: 24636
  • Data di creazione:
  • Autore: Michele Rodaro
  • Commento: Sostituita 1a img Mac
  • Revisionata:
  • Revisionata:
  • Revisionata da: michro
  • Approvata?
  • Versione corrente? No
  • Pronta per la localizzazione: No
Sorgente della versione
Contenuto della versione

Sia che il programma venga chiuso normalmente o termini in modo inaspettato, è possibile impostare Firefox in modo da poter ripristinare tutte le finestre e le schede aperte nella sessione precedente. In questo articolo sono spiegati i casi in cui una sessione viene ripristinata e come configurare questa caratteristica.

Nota: Una sessione ripristinata può mantenere attivo l'accesso a siti web da cui ci si era disconnessi prima della chiusura del programma. Per ulteriori informazioni, leggere oltre alla voce Problemi di privacy.

Casi di ripristino della sessione

Quando si configura Firefox per salvare le schede alla chiusura

Di norma alla chiusura del browser viene chiesta la conferma per il salvataggio delle schede attualmente aperte da riutilizzare per la sessione successiva. Se non viene più visualizzato questo avviso, leggere Come ripristinare le schede e le finestre aperte nell'ultima sessione di Firefox.

Quando si invoca il ripristino della sessione dalla pagina iniziale

Se alla chiusura di Firefox si hanno schede e finestre aperte, la pagina iniziale predefinita di Firefox presenterà il pulsante Ripristina la sessione precedente. Per ripristinare le schede e le finestre e sufficiente fare clic su questo pulsante.

session_restore_win

Session Restore - Home - Win session_restore_fx13_mac session_restore_fx13_linux

Nota: se si è impostata una pagina iniziale diversa da quella predefinita, è anche possibile ripristinare la pagina iniziale.

Quando si seleziona la voce Ripristina la sessione precedente dal menu Cronologia

Se non si utilizza la pagina iniziale predefinita di Firefox, è comunque possibile richiamare le schede e le finestre dell'ultima sessione:

Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox, spostarsi sul menu Cronologia (menu Cronologia in Windows XP) e selezionare Ripristina la sessione precedente.Dalla barra dei menu fare clic sul menu Cronologia e selezionare Ripristina la sessione precedente.Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Cronologia e selezionare Ripristina la sessione precedente.

Dopo l'installazione di un componente aggiuntivo

Dopo l'installazione di un nuovo tema o di una nuova estensione occorre riavviare Firefox per rendere attiva la modifica. Per riavviare, fare clic sul collegamento Riavvia adessopulsante Riavvia Firefox. Tutte le finestre e le schede dell'ultima sessione verranno aperte al riavvio del browser.

session_restore_3_win


50d69608d844b9c206ea8615c091cae1-1258706212-695-1.png

Dopo un aggiornamento del programma

Per installare un aggiornamento di Firefox appena scaricato, è necessario riavviare Firefox facendo clic sul pulsante Riavvia FirefoxInstalla aggiornamento.
Update Win2

Update Mac2

Update Lin2

Quando si riavvia Firefox disattivando i componenti aggiuntivi

Alcuni problemi riscontrati possono essere causati da estensioni o temi. Per identificare il malfunzionamento, è opportuno riavviare Firefox disattivando questi componenti:

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox, spostarsi sul menu Aiuto menu Aiuto in Windows XP) e selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi....Dalla barra dei menu fare clic sul menu Aiuto e selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi....Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Aiuto e selezionare Riavvia disattivando i componenti aggiuntivi....
  2. Nella successiva finestra di dialogo, confermare facendo clic su Riavvia.
  3. Nella finestra di dialogo della modalità provvisoria di Firefox, fare clic su Continua in modalità provvisoria per riavviare il browser.

Dopo un arresto anomalo del programma

Può capitare che Firefox si chiuda in maniera anomala a causa di problemi inaspettati come errori in un sito web specifico, errori nel programma o improvvisa mancanza di alimentazione elettrica del sistema. In queste condizioni, al riavvio di Firefox è possibile ripristinare le pagine che si stavano visualizzando al momento dell'errore: la prima volta che viene lanciato dopo una chiusura inaspettata il ripristino verrà automaticamente effettuato.

Se Firefox si arresta inaspettatamente una seconda volta, al riavvio verrà invece visualizzata la pagina di ripristino sessione ("Oops, questo è imbarazzante").

crash-ripristino-win

  • Per ripristinare la sessione precedente, selezionare le schede e le finestre da ripristinare e fare clic su Ripristina.
  • Se continuano a verificarsi errori al ripristino delle finestre e delle schede, è possibile avviare Firefox senza ripristinale facendo clic su Avvia una nuova sessione.

Quando si configura Firefox per visualizzare le schede e le finestre della sessione precedente

Si può configurare Firefox per mostrare sempre le schede e le finestre della precedente sessione di navigazione ad ogni avvio. Per sapere come fare, leggere Personalizzare il ripristino delle sessioni in questo stesso articolo.

Personalizzare il ripristino delle sessioni

Per impostazione predefinita, all'avvio di Firefox viene visualizzata la pagina (o le pagine) impostata come Pagina iniziale. È possibile configurare Firefox in modo che all'avvio vengano mostrate tutte le finestre e le pagine aperte nella sessione precedente:

configura_ripristino_fx8_win session_restore_4_win b171cc0ff6a3f7f0432da4cfb68e2cbd-1239186198-750-2.png

  1. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu Fx57Menu e selezionare OpzioniPreferenze.
  2. Selezionare il pannello Generale.
  3. Dal menu a tendina Quando si avvia Firefox, selezionare Mostra le finestre e le schede dell'ultima sessione.
    Suggerimento: se si desidera velocizzare l'avvio di Firefox, contrassegnare la casella accanto alla voce Non caricare le schede prima che vengano selezionate in modo tale che venga così caricata solo l'ultima scheda selezionata.
    Nota: deselezionare la casella Non caricare le schede prima che vengano selezionate può rallentare molto l'avvio di Firefox.
  4. Chiudere la pagina about:preferences. Le eventuali modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

Problemi di privacy

Durante il ripristino delle sessioni potrebbe essere mantenuto l'accesso a siti riservati effettuato nella precedente sessione. Se il computer è condiviso con altre persone, queste potrebbero avere accesso a dati riservati. Se questa eventualità rappresenta un problema, si consiglia di impostare il browser in modo da non eseguire il ripristino dell'ultima sessione (corrispondente all'opzione appena descritta Mostra le finestre e le schede dell'ultima sessione).

È inoltre possibile disattivare la funzione per il ripristino in seguito ad una chiusura inaspettata o "crash" della sessione in uso (attiva per impostazione predefinita). In tal modo si eviterà che venga ripristinata la precedente sessione anche in caso di chiusura inaspettata del programma:

  1. Digitare about:config nella Barra degli indirizzi e premere Invio.

    • Se compare il messaggio "Questa operazione potrebbe invalidare la garanzia", fare clic sul pulsante Farò attenzione, promettoAccetto i rischi per visualizzare la pagina di about:config.
  2. Nel campo Filtro:Cerca:, digitare browser.sessionstore.resume_from_crash.
  3. Nell'elenco risultante, fare doppio clic su browser.sessionstore.resume_from_crash per impostare il valore a false.
  4. Chiudere la pagina di about:config.

Risoluzione dei problemi

Sessione precedente terminata in maniera non corretta

Per ripristinare le schede e le finestre della sessione precedente, bisogna chiudere Firefox utilizzando l'apposita voce di menu:

Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29 .

Fare clic sul pulsante dei menu Fx57Menu e successivamente su Esci.Fare clic sul menu Firefox in cima allo schermo e successivamente su Esci da Firefox.


Se schede e finestre vengono chiuse ad una ad una, sole le ultime schede nell'ultima finestra saranno disponibili al riavvio di Firefox.

Configurazione non corretta

Per altri problemi legati al ripristino della sessione, è opportuno verificare la configurazione di Firefox:

  1. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu Fx57Menu e selezionare OpzioniPreferenze.
  2. Selezionare il pannello Privacy e assicurarsi che alla voce Impostazioni cronologia: sia impostata l'opzione salva la cronologia o utilizza impostazioni personalizzate.
    • Nel caso sia impostata l'opzione utilizza impostazioni personalizzate, controllare che non sia selezionata la voce Avvia automaticamente Firefox in una sessione di navigazione anonimaUtilizza sempre la modalità di navigazione anonima.
    • Se insieme all'opzione utilizza impostazioni personalizzate è impostata anche Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox, fare clic sul pulsante Impostazioni e assicurarsi che non sia selezionata la voce Cronologia di navigazione.
  3. Chiudere la pagina about:preferences. Le eventuali modifiche apportate verranno salvate automaticamente.




Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Session Restore (mozillaZine KB)