Come ripristinare le schede e le finestre aperte nell'ultima sessione di Firefox

Informazioni sulla versione
  • ID versione: 28644
  • Data di creazione:
  • Autore: Underpass
  • Commento: share
  • Revisionata:
  • Revisionata:
  • Revisionata da: underpass
  • Approvata?
  • Versione corrente? No
  • Pronta per la localizzazione: No
Sorgente della versione
Contenuto della versione

Nel caso in cui non venga più visualizzato il messaggio di avviso "Salvare le schede aperte per il prossimo avvio?" quando si chiudeesce da Firefox, il problema potrebbe essere causato dalla configurazione delle impostazioni, da estensioni problematiche o da file danneggiati che provocano un non corretto funzionamento dei componenti di Firefox.

In Firefox 4 e nelle versioni successive non viene più visualizzata la richiesta di salvataggio delle schede alla chiusura del programma. Questo articolo spiega come ripristinare le schede e le finestre della precedente sessione di navigazione.
Nota: per recuperare le schede e le finestre della precedente sessione è necessario chiudere Firefox dal menu con la seguente procedura:
Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29 .
Se vengono chiuse ad una ad una le finestre o le schede, al riavvio del browser sarà disponibile solo l'ultima scheda o finestra chiusa nella precedente sessione.
  • Per maggiori informazioni relative al ripristino della sessione precedente in Firefox, leggere l'articolo Ripristino della sessione.

Ripristinare la sessione precedente dalla pagina iniziale predefinita

Se viene chiuso Firefox mentre si hanno schede o finestre aperte, la pagina iniziale predefinita di Firefox presenta il pulsante Ripristina la sessione precedente. Per recuperarle è sufficiente fare clic su di esso.

session_restore_win1

session_restore_2_fx13_win session_restore_fx13_mac session_restore_fx13_linux

Nota: Se si è impostata una pagina iniziale diversa da quella predefinita, è possibile ripristinare quella predefinita seguendo queste istruzioni.

Ripristinare la sessione precedente dal menu Cronologia

Se non si desidera utilizzare la pagina iniziale predefinita, per ripristinare le finestre e le schede dell'ultima sessione seguire queste istruzioni:

  • Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox, scorrere fino al menu Cronologia (in Windows XP fare clic sul menu Cronologia) e selezionare Ripristina la sessione precedente.Sulla barra dei menu fare clic sul menu Cronologia e selezionare Ripristina la sessione precedente.Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul menu Cronologia e selezionare Ripristina la sessione precedente.

    session_restore_win2

Ripristinare la precedente sessione di navigazione ad ogni nuovo avvio di Firefox

Per sapere come configurare Firefox per visualizzare sempre le finestre e le schede dell'ultima sessione di navigazione, leggere le istruzioni su come personalizzare il ripristino delle sessioni.

Impostazioni configurate in modo non corretto

Se le impostazioni di Firefox non sono configurate correttamente, il messaggio di avviso non potrà essere visualizzato. Per risolvere il problema, potrebbe essere necessario modificare le impostazioni di Firefox.

  1. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e selezionare OpzioniPreferenze.
  2. Fare clic sul pannello Generale e configurare la voce Quando Firefox si avvia: selezionando Mostra la pagina iniziale.
  3. Fare clic sul pannello Schede e contrassegnare la casella accanto alla voce Avvisa quando si chiudono più schede contemporaneamente.
  4. Fare quindi clic sul pannello Privacy e assicurarsi che la voce Impostazioni cronologia: sia configurata come salva la cronologia oppure come utilizza impostazioni personalizzate.
    • Se alla voce Impostazioni cronologia: vi è configurata l'opzione utilizza impostazioni personalizzate, assicurarsi che non sia selezionata la casella accanto alla voce Avvia automaticamente Firefox in una sessione di navigazione anonimaUtilizza sempre la modalità di navigazione anonima.
    • Se alla voce Impostazioni cronologia: vi è configurata l'opzione utilizza impostazioni personalizzate ed è selezionata la casella accanto alla voce Cancella la cronologia alla chiusura di Firefox fare clic sul pulsante Impostazioni... e assicurarsi che la casella Cronologia di navigazione non sia selezionata.
  5. Chiudere la pagina about:preferences. Le eventuali modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

Estensioni problematiche

Alcune estensioni (come ad esempio Tab Mix Plus) sono note come causa di questo tipo di problema. Per verificare se il problema sia causato da un'estensione, leggere l'articolo Risoluzione dei problemi relativi a estensioni e temi.


Presenza di file danneggiati all'interno della cartella del profilo

Firefox salva le informazioni personali in una cartella specifica del computer utilizzato. Uno o più file contenuti all'interno di quella cartella potrebbero essersi danneggiati. Se si eliminano o si rinominano i file problematici, in Firefox, se necessario, verranno generati dei nuovi file per sostituirli.

  1. Aprire la cartella del profilo:

    Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di aiuto Help-29 , quindi selezionare Risoluzione dei problemi. Verrà aperta la pagina di Informazioni per la risoluzione dei problemi in una nuova scheda

    • Nella sezione Informazioni di base, fare clic sul pulsante Mostra cartellaApri cartellaMostra nel FinderApri percorso. Verrà aperta una finestra con i filela cartella del profilo.
    Nota: nel caso in cui non sia possibile aprire o utilizzare Firefox, seguire le istruzioni contenute in Individuare il profilo senza avviare Firefox.

  2. Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29 .
    • Assicurarsi che Firefox non sia in esecuzione.
  3. All'interno della cartella del profilo, rinominare il seguente file (aggiungendo, ad esempio, .bak alla parte finale del nome del file):
    • Rinominare il file sessionstore.js come sessionstore.js.bak.
Nota: nel caso in cui sia necessario ripristinare la vecchia versione di questo file, rimuovere semplicemente l'estensione .bak dalla parte finale del file ed eliminare la nuova versione che aveva sostituito questa copia di sicurezza.