Impostazioni di Firefox - pannello Avanzate

(Reindirizzato da Options window - Advanced panel)

Questo articolo contiene informazioni su tutte le impostazioni disponibili nel pannello Avanzate della finestra OpzioniPreferenze di Mozilla Firefox. Dal pannello Avanzate è possibile accedere a molte impostazioni di utilizzo non frequente, come ad esempio la configurazione del proxy e altri parametri avanzati che alcuni utenti potrebbero aver bisogno di configurare.

Generale

avanzate1_win_fx23 avanzate1_mac_fx23 avanzate1_linux_fx23

avanzate1_win_fx35 avanzate1_mac_fx34 avanzate_linux_fx35

adv_general_fx40

Accessibilità

  • Utilizza sempre i tasti direzione per navigare nelle pagine: se questa opzionepreferenza è attiva, verrà visualizzato un cursore mobile all'interno della pagina consentendo la selezione di testo con la tastiera. È possibile disattivare questa modalità premendo F7.
  • Cerca nel testo quando si digita qualcosa: quando questa opzionepreferenza è attiva, verrà effettuata la ricerca, relativamente alla pagina web visualizzata, di ciò che viene digitato con la tastiera. Durante la ricerca apparirà automaticamente la barra di ricerca nella parte inferiore della finestra e mostrerà le informazioni relative a quanto è stato trovato.
  • Avvisa se un sito web cerca di reindirizzare o ricaricare la pagina: quando questa opzionepreferenza viene attivata, verrà impedito ai siti web di reindirizzare la navigazione a un'altra pagina, o ricaricare le pagine automaticamente.

Navigazione

  • Utilizza lo scorrimento automatico: attivando questa caratteristica è possibile scorrere la pagina semplicemente tenendo premuto il tasto centrale del mouse (di solito la rotellina di scorrimento) e muovendo il mouse in alto o in basso. Alcune persone considerano inutile questa caratteristica: per disattivarla è sufficiente deselezionare questa opzionepreferenza.
  • Utilizza lo scorrimento continuo: lo scorrimento continuo può essere molto utile a chi legge di frequente pagine di una certa lunghezza. Normalmente premendo il tasto Pagina giù il cursore si abbassa direttamente di una pagina; attivando lo scorrimento continuo la visualizzazione si muoverà in basso in modo più graduale, così da vedere di quanto effettivamente si sposta il cursore. Questo rende più semplice riprendere la lettura dal punto in cui era stata interrotta.
  • Utilizza l'accelerazione hardware quando disponibile: per la visualizzazione di speciali pagine web contenenti video e animazioni in Firefox è possibile consentire l'utilizzo del processore della scheda grafica installata nel computer. Ciò aumenta la velocità del programma dal momento che il processore della scheda grafica è più performante del processore principale nella gestione di questo tipo di contenuti. Questa opzione è selezionata per impostazione predefinita ma la caratteristica non è disponibile per tutte le schede grafiche. Ulteriori informazioni (in inglese) sull'accelerazione hardware possono essere trovate a questa pagina.
    Per rendere effettiva la modifica di questa impostazione occorre riavviare Firefox.
    Per riavviare Firefox:
    1. Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul pulsante Firefox e successivamente su Esci.Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul menu File e successivamente su Esci.Sulla barra dei menu, fare clic sul menu Firefox e selezionare Esci da Firefox.Nella parte superiore della finestra di Firefox, fare clic sul menu File e selezionare Esci.

      Fare clic sul pulsante dei menu New Fx Menu e successivamente sul pulsante di chiusura Close 29

    2. Avviare Firefox come di consueto.
  • Controllo ortografico durante la digitazione se questa opzionepreferenza è attiva, verrà effettuato un controllo ortografico durante la digitazione nei moduli web. Potrebbe essere necessario scaricare e installare un dizionario per la propria lingua; fare clic con il tasto destropremere Ctrl e fare clic in un qualsiasi campo di testo, se necessario attivare il controllo ortografico e utilizzare il menu Aggiungi dizionari... per scaricare nuovi dizionari.

Impostazioni predefinite

  • Controlla a ogni avvio se Firefox è il browser predefinito: selezionare questa opzione se si desidera verificare all'avvio che Firefox sia impostato come browser predefinito. Questo assicura che Firefox venga utilizzato ogni volta che un'applicazione chiede di visualizzare una pagina web oppure un file HTML
    • Se Firefox non è il browser predefinito, è possibile correggere l'impostazione facendo clic sul pulsante Imposta Firefox come browser predefinito.

Condivisione dati

avanzate2_win_fx23 avanzate2_mac_fx23 avanzate2_linux_fx23

Telemetria

  • Attiva telemetria: attivando questa impostazione verranno inviati in forma anonima agli sviluppatori di Mozilla una serie di dati non sensibili relativi alle prestazioni del browser utili a capire il comportamento di Firefox durante il normale utilizzo. Queste informazioni verranno utilizzate per rendere Firefox sempre migliore. Per maggiori informazioni sulla telemetria e su quali dati vengono inviati, leggere l'articolo Inviare a Mozilla i dati relativi alle prestazioni.

Analisi integrità di Firefox

  • Attiva analisi integrità di Firefox: l'analisi integrità di Firefox fornisce importanti informazioni sulle prestazioni e la stabilità di Firefox nel tempo. Gli sviluppatori di Mozilla utilizzano questi dati per fornire comparazioni e suggerimenti. Inoltre questi dati servono a stilare importanti statistiche per rendere Firefox sempre migliore.

Segnalazione arresti anomali

  • Attiva segnalazione arresti anomali: in caso di chiusure inaspettate (crash) di Firefox, verrà visualizzato il Mozilla Crash Reporter con la richiesta di inviare a Mozilla (se desiderato) la segnalazione relativa al crash. Contrassegnando questa impostazione, la casella Segnala a Mozilla questo problema presente nella finestra del Mozilla Crash Reporter verrà attivata per impostazione predefinita.

adv_data_fx40

  • Attiva analisi integrità di Firefox: l'analisi integrità di Firefox fornisce importanti informazioni sulle prestazioni e la stabilità di Firefox nel tempo. Gli sviluppatori di Mozilla utilizzano questi dati per fornire comparazioni e suggerimenti. Inoltre questi dati servono a stilare importanti statistiche per rendere Firefox sempre migliore.
  • Condividi ulteriori dati (telemetria): attivando anche questa impostazione verranno inviati in forma anonima agli sviluppatori di Mozilla una serie di dati non sensibili relativi alle prestazioni del browser utili a capire il comportamento di Firefox durante il normale utilizzo. Queste informazioni verranno utilizzate per rendere Firefox sempre migliore. Per maggiori informazioni sulla telemetria e su quali dati vengono inviati, leggere l'articolo Inviare a Mozilla i dati relativi alle prestazioni.
  • Attiva segnalazione arresti anomali: in caso di chiusure inaspettate (crash) di Firefox, verrà visualizzato il Mozilla Crash Reporter con la richiesta di inviare a Mozilla (se desiderato) la segnalazione relativa al crash. Contrassegnando questa impostazione, la casella Segnala a Mozilla questo problema presente nella finestra del Mozilla Crash Reporter verrà attivata per impostazione predefinita.

Rete

avanzate3_win_fx23 avanzate3_mac_fx23 avanzate3_linux_fx23

adv_network_fx40

Connessione

La propria azienda o il proprio fornitore di accesso a Internet potrebbero offrire o imporre l'uso di un proxy. Un proxy agisce come un intermediario tra il computer e Internet, intercettando tutte le richieste dirette verso la rete per verificare se sia possibile soddisfarle sfruttando la propria cache. I proxy sono inoltre utilizzati per migliorare le performance della rete, per filtrare i contenuti e per nascondere i propri computer da Internet migliorando la sicurezza. I proxy sono spesso integrati con il firewall aziendale.

Impostazioni di connessione

  • Nessun proxy: selezionare questa opzione se non si vuole utilizzare un proxy.
  • Individua automaticamente le impostazioni proxy per questa rete: selezionare questa opzionepreferenza per individuare automaticamente le impostazioni dei proxy per la propria rete.
  • Utilizza le impostazioni proxy del sistema: selezionare questa opzione per utilizzare le impostazione del proxy configurate per il proprio sistema operativo.
    • Questa è l'impostazione predefinita.
  • Configurazione manuale dei proxy: selezionare questa opzionepreferenza per inserire manualmente uno o più server proxy. Chiedere al proprio amministratore di sistema i nomi e i numeri delle porte dei server per ogni servizio di rete e inserire le informazioni negli appositi campi.
    • Se viene utilizzato lo stesso server proxy e la stessa porta per tutti i protocolli, selezionare Utilizzare lo stesso proxy per tutti i protocolli.
    • Nessun proxy per: inserire l'elenco degli host o degli indirizzi IP per i quali non vengano applicate le impostazioni relative ai proxy.
  • Configurazione automatica dei proxy (URL): se nella propria azienda viene utilizzato un file di configurazione dei proxy (.pac), inserire l'indirizzo del file in questa posizione. Fare clic su OK per salvare le modifiche e caricare la configurazione.
    • Ricarica: questo pulsante serve per ricaricare la configurazione impostata.

Contenuti web in cache

Le pagine visitate vengono normalmente conservate in una speciale cartella di cache per consentire un accesso più rapido per le successive visite. È possibile specificare lo spazio disco da allocare per la cache. Inoltre è possibile svuotare immediatamente il contenuto della cache.

  • Cancella adesso: elimina immediatamente il contenuto corrente della cache liberando lo spazio utilizzato sul disco.
  • Non utilizzare la gestione automatica della cache: selezionando questa casella si potrà specificare la dimensione massima in megabyte da assegnare alla cache sul computer.

Dati non in linea e informazioni utente

  • Cancella adesso: cancella immediatamente tutti i dati salvati dai siti web per l'utilizzo non in linea.
  • Avvisa quando un sito richiede di salvare dati per l'utilizzo non in linea: questa impostazione consente ai siti web di salvare i dati necessari da usare anche in assenza di connessione ad internet. Se ad un sito web è stato precedentemente impedito il salvataggio di dati per l'utilizzo non in linea, è possibile annullare questa restrizione attraverso il tasto Eccezioni…. Selezionare il sito a cui si desidera consentire l'accesso e fare clic su Rimuovi sito. Per eliminare tutti i siti web dall'elenco, fare clic su Rimuovi tutti i siti.

Aggiornamenti

avanzate4_win_fx23 avanzate4_mac_fx23 avanzate4_linux_fx23

adv_update_fx40_win adv_update_fx40_mac_linux

Aggiornamenti di Firefox

  • Installa automaticamente aggiornamenti (consigliato: maggiore sicurezza): quando questa opzione è selezionata gli aggiornamenti di Firefox verranno scaricati e installati automaticamente.
    • Avvisa se verranno disattivati dei componenti aggiuntivi: selezionare questa impostazione per ricevere un avviso nel caso in cui in seguito ad un aggiornamento verranno disattivati uno o più componenti aggiuntivi installati.
  • Controlla aggiornamenti ma permetti all'utente di scegliere se installarli: questa opzione consentirà di scegliere se scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili per Firefox. La scelta non è irreversibile ed essi potranno essere scaricati in seguito.
  • Non cercare aggiornamenti (non consigliato: rischi per la sicurezza): quando questa opzione è selezionata non verrà controllata la disponibilità di aggiornamenti per Firefox .
    Attenzione: in questo modo non verranno recepiti aggiornamenti critici per la sicurezza della propria navigazione online, a meno di non effettuare frequentemente un controllo manuale degli aggiornamenti.
  • È possibile visualizzare le informazioni relative agli aggiornamenti installati facendo clic sul pulsante Mostra cronologia aggiornamenti.
  • Utilizza un servizio di sistema per installare gli aggiornamenti: selezionando questa casella verrà utilizzato il Mozilla Maintenance Service per l'installazione degli aggiornamenti. In questo modo non vi sarà ulteriore bisogno di autorizzare il programma ad effettuare modifiche al sistema mediante la finestra di dialogo del Controllo Account Utente (UAC) in Windows 7 e Windows Vista.
    Nota: per poter installare gli aggiornamenti occorre eseguire Firefox con un utente con privilegi amministrativi o con l'utente che ha effettuato originariamente l'installazione di Firefox.

Aggiorna automaticamente

  • Motori di ricerca: attivare questa opzione per aggiornare automaticamente i motori di ricerca.
Nota: le opzioni di aggiornamento di Firefox potrebbero non essere presenti se gli aggiornamenti del programma sono controllati dal sistema di gestione dei pacchetti della distribuzione Linux utilizzata.

Aggiornamenti di Firefox

  • Installa automaticamente aggiornamenti (consigliato: maggiore sicurezza): quando questa opzione è selezionata gli aggiornamenti di Firefox verranno scaricati e installati automaticamente.
    • Avvisa se verranno disattivati dei componenti aggiuntivi: selezionare questa impostazione per ricevere un avviso nel caso in cui in seguito ad un aggiornamento verranno disattivati uno o più componenti aggiuntivi installati.
  • Controlla aggiornamenti ma permetti all'utente di scegliere se installarli: questa opzione consentirà di scegliere se scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili per Firefox. La scelta non è irreversibile ed essi potranno essere scaricati in seguito.
  • Non cercare aggiornamenti (non consigliato: rischi per la sicurezza): quando questa opzione è selezionata non verrà controllata la disponibilità di aggiornamenti per Firefox .
    Attenzione: in questo modo non verranno recepiti aggiornamenti critici per la sicurezza della propria navigazione online, a meno di non effettuare frequentemente un controllo manuale degli aggiornamenti.
  • È possibile visualizzare le informazioni relative agli aggiornamenti installati facendo clic sul pulsante Mostra cronologia aggiornamenti.
Nota: per poter installare gli aggiornamenti occorre eseguire Firefox con un utente admin o con l'utente che ha effettuato originariamente l'installazione di Firefox.
Nota: per poter installare gli aggiornamenti occorre eseguire Firefox con l'utente root o con l'utente che ha effettuato originariamente l'installazione di Firefox.

Aggiorna automaticamente

  • Motori di ricerca: attivare questa opzione per aggiornare automaticamente i motori di ricerca.

Certificati

Certificati_Win_Fx_25 Certificati_Mac_Fx_25 Certificati_Linux_Fx_25

certificati_win_fx34 certificati_mac_fx34 certificati_linux_fx34

adv_cert_fx40


I certificati servono per le procedure di cifratura e decifrazione in connessioni a siti sicuri.

  • Quando un sito web richiede il mio certificato personale: alcuni server chiedono l'identificazione per mezzo di un certificato personale. A tal fine, domandano a Firefox di generarlo per l'utente. Quando un sito web richiede una connessione sicura, per impostazione predefinita verrà utilizzato il certificato appropriato. Quando si visita nuovamente il sito web, verrà chiesto quale certificato utilizzare. Se si desidera che il certificato venga scelto automaticamente, contrassegnare l'opzionela preferenza Selezionane uno automaticamente.
    Nota: un certificato personale può contenere informazioni sensibili come il nome o l'indirizzo dell'utente. Se si sceglie di selezionare automaticamente il certificato, non si riceverà alcun messaggio di avviso nel caso in cui un sito web richieda un certificato personale. Dal momento che in questo modo risulterà più difficile capire chi può accedere a tali informazioni sensibili, ciò costituisce un rischio per la privacy.
  • Interroga risponditori OCSP per confermare la validità attuale dei certificati: con Firefox è possibile effettuare una richiesta a un server OCSP (Online Certificate Status Protocol) per confermare che il certificato è ancora valido. Per impostazione predefinita, un certificato è considerato valido se il certificato stesso contiene il riferimento a un server OCSP. Non dovrebbe essere necessario variare questo parametro a meno di non trovarsi in condizioni particolari in cui ciò è richiesto.
  • Mostra certificati: fare clic su questo pulsante per visualizzare i certificati memorizzati, importare nuovi certificati, salvare o cancellare i vecchi certificati presenti in Firefox.
  • Verifica: con Firefox è possibile effettuare una richiesta a un server OCSP (Online Certificate Status Protocol) per verificare se un certificato è ancora valido. Per impostazione predefinita, Firefox esegue l'operazione di convalida per un certificato se esso contiene le informazioni su un server OCSP. Alternativamente, è possibile scegliere un server OCSP che esegua la verifica di tutti i certificati. Fare clic sul pulsante Verifica per configurare queste opzionipreferenze. In genere occorrerà cambiarle solamente se richiesto da particolari condizioni dell'ambiente in cui si opera.
  • Dispositivi di sicurezza: i dispositivi di sicurezza possono cifrare e decifrare le connessioni e memorizzare certificati e password. Se si ha la necessità di utilizzare un dispositivo di sicurezza diverso da quello incluso in Firefox o si deve cambiare la propria password principale, fare clic sul pulsante Dispositivi di sicurezza.


Condividi questo articolo: http://mzl.la/1RwtUcw

È stato utile questo articolo? Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass, michro. Tutti possono contribuire.