Importare da Safari

Questo articolo non è più mantenuto e il suo contenuto potrebbe essere obsoleto.

Quando Firefox viene avviato per la prima volta, la procedura guidata permetterà di importare i dati e le impostazioni da altri browser installati sul computer in uso. In particolare, consente l'importazione diretta da Safari. Anche se viene saltato questo passaggio, è sempre possibile eseguire l'importazione dei dati e delle impostazioni in un secondo momento.


Importare da Safari (Mac)

Importazione guidata

  1. Nella barra dei menu di Firefox, fare clic sul menu File e selezionare Importa....

    1_fileimport_it.png

  2. Firefox permette di importare i dati e le impostazioni da molti altri browser. Un elenco permette di scegliere i browser dai quali si può importare nel proprio sistema operativo. Selezionare Safari, quindi fare clic su Continua.

    2_importwizard_it.png
  3. Selezionare gli oggetti che si vuole importare, quindi fare clic su Continua.

    3_items_it.png
    • Preferenze: varie impostazioni (come ad esempio la pagina iniziale). Non sarà possibile importare tutte le impostazioni da Safari in quanto i due browser hanno caratteristiche diverse.
    • Cookie: piccoli file salvati da alcuni siti web sul computer e utilizzati ad esempio per memorizzare le preferenze relative alla navigazione all'interno di quei siti.
    • Cronologia di navigazione: informazioni sui siti visitati.
    • Dati salvati nei moduli: il testo inserito nei campi dei moduli delle pagine web.
    • Segnalibri: i siti web memorizzati nei segnalibri di Safari.
  4. Verrà mostrato un elenco che riassume gli oggetti importati. Per chiudere l'importazione guidata, fare clic su Fatto.

    4_complete_it.png


Importare da Safari (Windows)

Nei sistemi operativi Windows non è possibile l'importazione diretta da Safari, ma si possono invece esportare i segnalibri da Safari ed importarli successivamente in Firefox.

Esportare da Safari

  1. Nella parte superiore della finestra di Safari, selezionare il menu File, quindi fare clic su Esporta preferiti....

    1.esportapreferiti_it.png

  2. Apparirà la finestra Salva con nome. Selezionare l'icona Documenti e fare clic su Salva.

    2.preferitiSafari_it.png

A questo punto i segnalibri risulteranno esportati da Safari, per importarli in Firefox procedere come descritto nella sezione successiva.

Importare in Firefox

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox, selezionare il menu Segnalibri e selezionare Organizza i segnalibri.... Si aprirà la finestra Libreria.

    3.organizzaSegnalibri_it.png

  2. Nella finestra Libreria, fare clic su Importa e salva..., quindi fare clic su Importa HTML.... Si aprirà l'importazione guidata per i segnalibri.

    4.importaHTML_it.png

  3. Selezionare Da un file HTML e fare clic su Avanti.

    5.daUnFileHTML_it.png

  4. Si può quindi selezionare il file che si vuole importare. Selezionare l'icona Documenti, quindi selezionare Preferiti Safari.
  5. Fare clic su Apri.

    6.apriSafariBookmarks_it.png

I segnalibri di Safari saranno ora presenti in Firefox.

Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Import bookmarks (mozillaZine KB)

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: michro. Tutti possono contribuire.