Firefox è già avviato ma non risponde | Soluzioni

Firefox è già avviato ma non risponde

Le informazioni personali, i segnalibri e gli altri dati dell'utente vengono salvate nel profilo personale di Firefox. Perché si avvii correttamente, occorre che il profilo non sia già in uso e se questa condizione non viene riscontrata viene visualizzato il messaggio Firefox è già avviato, ma non rispondeUna copia di Firefox è già aperta. In questo articolo viene spiegato come evitare questa condizione di errore.

Nota: se questo problema è ricorrente, leggere Blocco di Firefox all'uscita del programma per possibili cause e soluzioni al problema.

FirefoxAlreadyOpen-Mac

close_fx_34 3b6ebd901b4ee9dc11be7fbb9ce4511a-1284479498-822-1.png 3b6ebd901b4ee9dc11be7fbb9ce4511a-1284479498-822-1.png


Terminare il processo Firefox

Se Firefox non è stato chiuso normalmente alla fine dell'ultima sessione di navigazione, potrebbe ugualmente essere ancora in esecuzione in background (ossia attivo ma senza alcuna finestra visibile del programma).

Se si prova ad avviare Firefox mentre è già in uso, verrà visualizzato un messaggio di errore in cui compare l'opzione Chiudi Firefox. Se la chiusura di Firefox non risolve il problema, provare a riavviare il computer o provare le soluzioni riportate di seguito. Provare a riavviare il computer o provare le soluzioni riportate di seguito.

Provare a riavviare il computer o provare le soluzioni riportate di seguito.

Linux (Ubuntu)

Invece di riavviare il computer, in Linux Ubuntu è possibile chiudere Firefox in questo modo:

  1. Fare clic sul menu Sistema e successivamente su Amministrazione.
  2. Da Amministrazione, fare clic sulla voce Monitor di sistema. In questa finestra il processo firefox-bin compare una o più volte.
  3. Selezionare tutte le istanze del processo firefox-bin e fare clic su "Termina processo" per ciascuna di esse.

Utilizzare Gestione attività per chiudere i processi di Firefox ancora in esecuzione

  1. Fare clic su un'area vuota della barra delle applicazioni di Windows e con il tasto destro selezionare Task ManagerAvvia Gestione attività o premere Ctrl+Maiusc+Esc.
  2. Selezionare la scheda Processi.
    gestione_attivita
  3. Selezionare la voce firefox.exe nell'elenco dei processi attivi (premere il tasto F della tastiera per individuarlo) e fare clic sul pulsante Termina processo.
  4. Fare clic su nella successiva finestra di avviso.
  5. Ripetere questa operazione per tutti i processi di nome firefox.exe (se non è attivo nessun processo di nome "firefox.exe", chiudere Task Manager o Gestione attività).
  6. Avviare Firefox normalmente.

Inizializzare la connessione a una cartella condivisa

Se il profilo è ubicato su una cartella condivisa, provare ad accedere alla cartella tramite Esplora risorse prima di avviare Firefox.

Controllare i permessi di accesso ai file

L'utente che avvia Firefox deve essere autorizzato alla creazione e alla scrittura di file nella cartella del profilo. Questo errore può verificarsi se si sta tentando di accedere ad un profilo residente in un file system montato con soli permessi di lettura (ad esempio una condivisione remota di Windows per cui non sia attivata l'opzione "Consenti agli utenti di rete di modificare i file").

Per verificare che la cartella del profilo abbia i permessi necessari:

  1. Aprire la cartella del profilo di Firefox - leggere le istruzioni Individuare il profilo senza avviare Firefox.
  2. Risalire alla cartella del livello superiore.
  3. Fare clic col tasto destro del mouse sulla cartella del profilo e selezionare Proprietà.
  4. Fare clic sulla scheda Generale .
  5. Verificare che la casella Sola lettura non sia selezionata.

    3b6ebd901b4ee9dc11be7fbb9ce4511a-1284473820-756-1.png
  1. Aprire la cartella del profilo di Firefox - leggere le istruzioni Individuare il profilo senza avviare Firefox.
  2. Risalire alla cartella del livello superiore.
  3. Tenendo premuto il tasto Ctrl, fare clic sulla cartella del profilo e selezionare Ottieni Informazioni.
  4. Verificare che l'opzione Condivisione e permessi sia impostata su Lettura/Scrittura.
  1. Aprire la cartella del profilo di Firefox - leggere le istruzioni Individuare il profilo senza avviare Firefox.
  2. Risalire alla cartella del livello superiore.
  3. Fare clic col tasto destro del mouse sulla cartella del profilo e selezionare Proprietà.
  4. Fare clic sulla scheda Permessi.
  5. Verificare che alla voce Accesso cartella sia impostata l'opzione Creare/Eliminare file.

Recupero dei dati da un profilo bloccato

Se non è possibile sbloccare il profilo coi metodi descritti in precedenza, utilizzare il Gestore profili per creare un nuovo profilo utente e migrare i dati del vecchio profilo bloccato. Leggere l'articolo Recuperare dati personali da un vecchio profilo per sapere come effettuare queste operazioni.



Questo articolo è basato sulle informazioni contenute in Profile in use (mozillaZine KB)

È stato utile questo articolo?

Attendere...

Utenti che hanno contribuito a scrivere questo articolo: underpass, michro. Tutti possono contribuire.

Ultimo aggiornamento: 2016-10-15

Ottieni supporto per una diversa piattaforma:
Personalizza questo articolo

Firefox